Termocoppia cucina ariston strana

Il tuo elettrodomestico ha smesso di funzionare e cerchi qualche consiglio utile per la riparazione? Entra nel forum e cerca la soluzione

Moderatore: dalmos

Avatar utente
Lupo83
Messaggi: 2197
Iscritto il: sab 08 ott 2011 2:51 pm

Termocoppia cucina ariston strana

Messaggioda Lupo83 » dom 27 ott 2019 6:21 pm

Ciao a tutti

vorrei porvi una stranezza sulla cucina ariston cp 057 gt:Ho un fornello dei cinque fuochi che non funziona,cioè quando premo la manopola che aziona il rubinetto del gas,scatta la scintilla della candeletta ma non tiene la fiamma.Solo insistendo varie volte rimane accesa,ma dopo meno di 1-2 minuti si spegne da solo.Premesso che ho cambiato la termocoppia già diue volte per lo stesso problema e che cambiando la termocoppia per un paio di settimana andava tutto bene e poi riprendeva a fare lo stesso scherzetto.Devo dire inoltre che,nel fuoco in questione,è successo che dell'olio caldo è colato all'interno della cucina imbrattando di olio un pò il ''pozzetto'' dove arriva il tubo del gas.Mi sono posto un'osservazione:forse la termocoppia non poggia bene sul ''pozzetto'' e quindi,con lo strato di olio,non fà contatto con il pozzetto? :roll: non so se mi sono spiegato bene

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Chi fà  da sè fà  per tre....Più sai e più vali....

Avatar utente
livio@
Moderator Maximo
Messaggi: 1636
Iscritto il: mer 02 mag 2007 10:13 pm

Re: Termocoppia cucina ariston strana

Messaggioda livio@ » dom 27 ott 2019 8:43 pm

Potrebbe essere una mancanza di contatto; pulisci le parti che si affrontano.
ciao, livio

Avatar utente
Lupo83
Messaggi: 2197
Iscritto il: sab 08 ott 2011 2:51 pm

Re: Termocoppia cucina ariston strana

Messaggioda Lupo83 » dom 27 ott 2019 8:53 pm

Potrebbe essere una mancanza di contatto; pulisci le parti che si affrontano.


quindi dovrei pulire la ''sede'' della termocoppia sul ''pozzetto''?perchè,la sede del faston è difficile ad arrivarci come vedi nella foto 2 e 3,ma ho messo del disossidante a secco nella sede del rubinetto dove si innesta il faston
Chi fà  da sè fà  per tre....Più sai e più vali....

Avatar utente
livio@
Moderator Maximo
Messaggi: 1636
Iscritto il: mer 02 mag 2007 10:13 pm

Re: Termocoppia cucina ariston strana

Messaggioda livio@ » dom 27 ott 2019 11:07 pm

La termocoppia ha un suo alloggio cui viene resa solidale con un dado che la fissa; potrebbe essere il contatto 'difficile' in questa sede per ossido o sporcizia.
ciao, livio

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 6413
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Termocoppia cucina ariston strana

Messaggioda giovanni » lun 28 ott 2019 9:03 am

Per curiosità: questa termocoppia è forse quella del fuoco più grande a più corone? Te lo chiedo perché mi hai fatto pensare ad una vicina di casa a cui gli si guastava una termocoppia proprio come a te e solo al fuoco più grande; alla fine si era ridotta a tenere la manopola premuta con un elastico.
Quando vidi questa cosa rabbrividii: tenere bloccato il rubinetto in quel modo è la cosa più pericolosa di questo mondo. Con tutto il gas che esce da fuoco grande, se per caso gli si spegne la fiamma, in pochissimo tempo gli si satura la stanza ed è la fine. Allora un giorno mi ci misi e la cambiai, insieme (per sicurezza) al magnete sul rubinetto. Per un paio di settimane funzionò alla perfezione e poi, però, smise nuovamente di funzionare, e la signora ritornò al vecchio elastico. E li non era caduto di fuori niente; e da allora continuo a chiedermi quale problema può avere quel fuoco. L'unica cosa che mi viene in mente è che, in quel fuoco, la termocoppia si possa guastare per il troppo calore. Visto che, negli altri più piccoli, in 25 anni mai non è mai successo niente. Per cui dubito che, nel tuo caso, possa dipendere dall'olio caduto.
Ho portato solo la mia esperienza... e rimango in attesa come te che questo mistero venga svelato. :)
L'ignoranza genera fiducia più spesso della conoscenza. (Charles Darwin)

Red Max
Messaggi: 1138
Iscritto il: lun 17 dic 2012 10:43 pm

Re: Termocoppia cucina ariston strana

Messaggioda Red Max » dom 03 nov 2019 7:19 pm

come già detto oltre alla termocoppia c'è il magnetino ma spesso la parte critica è il meccanismo che spinge il cilindretto del magnetino all'interno del rubinetto.
Il problema è cioè l'usura meccanica infatti nella maggior parte dei casi succede sul bruciatore più usato.
A volte cambiare termocoppia o magnetino risolve solo temporaneamente
bisogna cambiare tutto il rubinetto
buona fortuna

Avatar utente
Lupo83
Messaggi: 2197
Iscritto il: sab 08 ott 2011 2:51 pm

Re: Termocoppia cucina ariston strana

Messaggioda Lupo83 » lun 09 dic 2019 9:37 pm

Ciao a tutti

scusate il ritardo,ma stavo aspettando che mi arrivassero le spazzole per il minitrapano.

La termocoppia ha un suo alloggio cui viene resa solidale con un dado che la fissa; potrebbe essere il contatto 'difficile' in questa sede per ossido o sporcizia.


infatti,era propio questo,ho pulito con minispazzola e minitrapano,la sede della termocoppia ed ora funziona(dalle foto vedi e vedete come era sporco,ho cercato di pulire il possibile,perchè la posizione era scomoda e smontare tutto il fuoco,non l'ho fatto,perchè mi è sembrato scomodo e se poi ci voleva qualche rondella o altro,non l'avevo :roll: )

Per curiosità: questa termocoppia è forse quella del fuoco più grande a più corone? Te lo chiedo perché mi hai fatto pensare ad una vicina di casa a cui gli si guastava una termocoppia proprio come a te e solo al fuoco più grande; alla fine si era ridotta a tenere la manopola premuta con un elastico.
Quando vidi questa cosa rabbrividii: tenere bloccato il rubinetto in quel modo è la cosa più pericolosa di questo mondo. Con tutto il gas che esce da fuoco grande, se per caso gli si spegne la fiamma, in pochissimo tempo gli si satura la stanza ed è la fine. Allora un giorno mi ci misi e la cambiai, insieme (per sicurezza) al magnete sul rubinetto. Per un paio di settimane funzionò alla perfezione e poi, però, smise nuovamente di funzionare, e la signora ritornò al vecchio elastico. E li non era caduto di fuori niente; e da allora continuo a chiedermi quale problema può avere quel fuoco. L'unica cosa che mi viene in mente è che, in quel fuoco, la termocoppia si possa guastare per il troppo calore. Visto che, negli altri più piccoli, in 25 anni mai non è mai successo niente. Per cui dubito che, nel tuo caso, possa dipendere dall'olio caduto.
Ho portato solo la mia esperienza... e rimango in attesa come te che questo mistero venga svelato.


era uno dei fuochi medi,non il grande.Ti/vi racconto un pò la storia(cosi vi fate anche due risate :D :D ):in quel fuoco,tempo fà,avevo messo una pentola con bordi alti e 1 lt di olio di semi per fare la frittura ad immersione di crostacei e pesci(è venuta buona la frittura,se interessa :lol: ).Cpsa è successo?che man mano che mettevo i crostacei,rilasciavano bolle di aria provocata da una piccola parte di acqua che era rimasta sui crostacei,cosi,l'olio era trasudato fuori dalla pentola(non si è incendiato niente toccando ferro) e si era infiltrato dentro il fornello,o meglio tra il fornello e l'intercapedine della sede.Cosi,ne corso del tempo,ha fatto i capricci come contatto.All'inizio pensavo fosse la termocoppia e cosi la cambiai,dopo 2 giorni,punto e a capo.Poi stavo pensado ai pulsanti di accenzione(i microswitch)ma li avevo cambiati 2 anni fà e alla fine ho scritto qua. :oops: :oops:

come già detto oltre alla termocoppia c'è il magnetino ma spesso la parte critica è il meccanismo che spinge il cilindretto del magnetino all'interno del rubinetto.
Il problema è cioè l'usura meccanica infatti nella maggior parte dei casi succede sul bruciatore più usato.
A volte cambiare termocoppia o magnetino risolve solo temporaneamente
bisogna cambiare tutto il rubinetto
buona fortuna


tutto il rubinetto(mi ero informato preventivamente)mi hanno chiesto 70euro+iva :o :o possibile mai?



Cmq ragazzi,forse dovrei smontarlo tutto e pulirlo con la spazzola alla mola,ma non vorrei che ci fossero perdite di gas dopo,inoltre ci sono guarnizioni o o-ring da sostituire se smonto il fuoco? :roll:

Immagine

Immagine

Immagine
Chi fà  da sè fà  per tre....Più sai e più vali....


Torna a “ELETTRODOMESTICI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite