Pitturazione stanze,consigli?

Consigli ed altro su un forum nato da un idea di Massimo (Solopittura) esperto non solo di "pittura" ma anche di quelle tecniche e dei segreti dei maestri artigiani del passato che oggi rischiano di sparire

Moderatore: Solopittura

Avatar utente
Lupo83
Messaggi: 2091
Iscritto il: sab 08 ott 2011 2:51 pm

Pitturazione stanze,consigli?

Messaggioda Lupo83 » lun 18 dic 2017 11:06 am

Ciao a tutti

dovrei pittuare alcune stanze,dopo dei lavori al tetto che sono stati fatti.Vorrei chiedervi alcune cose:

1)dalle foto qui sotto(è una piccola crepa che si trova nell'angolo di una stanza)che prodotto mi converebbe usare?classico stuzzo forse servirebbe a poco. : Blink :
Immagine

Immagine

2)come pittura,cè differenza tra tetto e parete?nel senso basta solo che sia

a)idropittura
b)supercoprente
c)antiriflesso
d)traspirante


3)guardando un pò sul web,ho vistio che ci sono pitture anche senza solventi(per come ho capito,sono pitture che non contenendo solventi,quando si stendono e nella fase di asciugatura,non rilasciano sostanze tossiche nell'aria e quindi non si sente quella puzza).Possibile che costano quasi il doppio di una pittura buona di marca ma con solvente(ard,sikkens,boero,baldini,ecc)?come colore parlo di bianco e vorrei prendere una pittura di qualità e che mi aiuti a fare un buon lavoro

4)Si dovrebbero pittura due bagni,una cucina e diverse stanze,di cui tre stanze sono sotto una terrazza.Per ovviare un pò al calore d'estate,ho letto che ci sono pitture che in qualche modo,limitano il calore.Ne vale la pena spendere per una pittura di queste caratteristiche?

5)Parlo di pareti già pitturate,quindi dovrei dare una rinfrescata.Per carteggiare in maniera ''più veloce'' ho visto che ci sono delle carteggiatrici,dove si mettono i vari dischi di varie grane.Ora,ne ho viste da 150 a 1500euro.Inoltre non capisco dalle foto,se sono con aspiratore della polvere incorporato o gli devo mettere il tubo e collegarlo ad unìaspirapolvere.Quindi,carteggiare a mano penso sia molto lungo,comprare una carteggiatrice da 1500euro non ci penso proprio,una soluzione intermedia che possa migliorare sia la velocità del lavoro che il costo e nello stesso tempo fare meno polvere possibile,cè?anche più soluzioni :P in modo da farmi un'idea


tutti i consigli sono ben accetti,spero partecipiate in tanti alla discussione,grazie in anticipo di tutto :oops:
Chi fà  da sè fà  per tre....Più sai e più vali....

Avatar utente
Lupo83
Messaggi: 2091
Iscritto il: sab 08 ott 2011 2:51 pm

Re: Pitturazione stanze,consigli?

Messaggioda Lupo83 » mer 27 dic 2017 3:15 pm

Ciao a tutti

vedo che non ha riscosso successo la discussione : Sad : : Sad : peccato.Però,mi sono mosso lo stesso e portato un pò avanti(vi spiego come).

1)Ho riempito piccole crepe e buchetti con dello stucco da riempimento(quello in polvere da miscelare con acqua)e lasciato asciugare per un giorno intero.
2)Ho affittato una carteggiatrice da muro elettrica con aspiratore professionale connesso(non sò se posso scrivere la marca,vi dico che è di marca tedesca nota)e ho carteggiato il muro(facendo attenzione dove avevo passato lo stucco)con dischi grana 80 e poi 120.
3)ho spazzolato per bene e ripassato piccoli punti con lo stucco e poi ricarteggiato a mano lo stucco con grana 120, dopo mezzagiornata di asciugatura
4)ho spazzolato i muri con una scopa

E adesso sono qua.Ho acquistato una pittura lavabile sanitaria(al solito non sò se posso scrivere marca e modello),però mi è sorto un dubbio:

1)conviene stuccare il muro con un rasante,poi passare il fissativo e poi pitturare o va bene anche solo passare fissativo e poi dopo 24ore la pittura? :roll: la pittura in questione cè scritto che è supercoprente.I

2)Inoltre,oltre la spazzolata,conviene passare una spugna bagnata sui muri e far asciugare bene,prima di passare il fissativo e infine la pittura?spero mi rispondiate ragazzi:-(please
Chi fà  da sè fà  per tre....Più sai e più vali....

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 11765
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Re: Pitturazione stanze,consigli?

Messaggioda mariobrossh » mer 27 dic 2017 3:58 pm

effettivamente ad imbianchini esperti siamo un po carenti :D
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
Lupo83
Messaggi: 2091
Iscritto il: sab 08 ott 2011 2:51 pm

Re: Pitturazione stanze,consigli?

Messaggioda Lupo83 » mer 27 dic 2017 4:22 pm

ciaooooo zio Mario


effettivamente ad imbianchini esperti siamo un po carenti :D



quindi tutti imbianchini fai da te? :P

magari sono in vacanza e non leggono,non sò :roll:
Chi fà  da sè fà  per tre....Più sai e più vali....

Avatar utente
°°Giacomo°°
Messaggi: 1157
Iscritto il: dom 27 apr 2008 8:32 pm

Re: Pitturazione stanze,consigli?

Messaggioda °°Giacomo°° » ven 29 dic 2017 9:12 am

Lupo83 ha scritto:E adesso sono qua.Ho acquistato una pittura lavabile sanitaria(al solito non sò se posso scrivere marca e modello),però mi è sorto un dubbio:

1)conviene stuccare il muro con un rasante,poi passare il fissativo e poi pitturare o va bene anche solo passare fissativo e poi dopo 24ore la pittura? :roll: la pittura in questione cè scritto che è supercoprente.I

2)Inoltre,oltre la spazzolata,conviene passare una spugna bagnata sui muri e far asciugare bene,prima di passare il fissativo e infine la pittura?spero mi rispondiate ragazzi:-(please


stai andando bene,
il rasante passalo SOLO se c'è bisogno, altrimenti a cosa serve?

se hai già carteggiato e spolverato, sei a buon punto,
ora passa il fissativo (diluito) in 1 mano o (se vedi che il muro "beve" molto) anche in 2 mani

fai asciugare, poi se vedi che passando la mano, questa rimane pulita e senza polvere, puoi andare con la pitturazione!


PS
un piccolo "trucco" è quello di impastare lo stucco aggiungendo metà acqua e metà fissativo,
questo lo renderà più tenace e più resistente nel tempo

e può essere molto utile aggiungere una piccola parte di fissativo nella pittura che andremo ad applicare in zone difficili, dove ad esempio sappiamo che questa tende a sfogliarsi

Avatar utente
Lupo83
Messaggi: 2091
Iscritto il: sab 08 ott 2011 2:51 pm

Re: Pitturazione stanze,consigli?

Messaggioda Lupo83 » ven 29 dic 2017 10:22 pm

Ciao Giacomo

Grazie innanzitutto per avermi risposto :)

il rasante passalo SOLO se c'è bisogno, altrimenti a cosa serve?


Racconto la storia:ce' stata un infiltrazione da parte della terrazza dell'appartamento di sopra la quale è stata fatta 2mesi fà,cosi il tetto lo ha fatto un muratore e pittore chimato dal proprietario dell'attico.Il pittore ha finito ieri di pitturare il tetto e chiedendo qualche consiglio su materiale,tipo pittura acquistata,ecc alla fine mi ha detto anche che se voglio un lavoro fatto bene bene,conviene rasare il muro con lo stucco in due passate per livellarlo completamente,poi carteggiarlo con stanza buia e lampadina da 200w in controluce per carteggiare per bene e portare cosi una superficie perfettamente liscia e ''perpendicolare'' per poi fare il ciclo di fissativo+2 mani distanti mezzagiornata l'una dall'altra.Io gli ho detto che volevo un lavoro fatto bene o comunque discreto e non chiedevo qualcosa da restauro di piramidi egizie o affreschi di michelangelo,ecc(ma sorridendo glielo dicevo),allor ami ha detto che carteggiare e mettere lo stucco e poi ricarteggiare e infine fissativo,ecc andava anche bene.Quindi,siccome mi era venuto il dubbio del passaggio del rasante,ho scritto qua che siete la mia enciclopedia del fai da te :oops: :oops:


Per la pittura che ho preso,metto il link(cosi ti fai/fate un'idea e i dici che ne pensi/pensate) e anche del fissativo(se non posso metterlo,li elimino i link,chiedo allo staff e moderatori cosa volete che faccio :oops: :oops: ):

https://atria.it/prodotti/biotex-opaco- ... timuschio/

http://www3.ard-raccanello.it/allegati/ ... CHE/94.pdf

Domani faccio delle foto dei muri.

Ora,siccome sono un pò pazzerello,ho pensato ad una cosa:prima di pitturare voglio cambiare le scatole di derivazioni,ma per questo argomento ho aperto questo argomento:

viewtopic.php?f=3&t=14111&p=107251#p107251

p.s.
foto avatar bellissima.ahahhaa magdaaa!!! :lol: :lol:
Chi fà  da sè fà  per tre....Più sai e più vali....

Avatar utente
Lupo83
Messaggi: 2091
Iscritto il: sab 08 ott 2011 2:51 pm

Re: Pitturazione stanze,consigli?

Messaggioda Lupo83 » mar 09 gen 2018 9:37 am

ciao ragazzi

stò passando la prima mano di pittura(ieri sera avevo finito di passare il fissativo,quindi una notte intera si è asciugato)e noto che,passando il rullo,in alcune parti si formano delle bolle della nuova pittura,tipo bolle d'aria,ripasso più volte e si fanno più piccole.Poi,dopo pochi minuti,si ritirano e mi resta un pochino il cratere della bolla.Domanda:come mai?

premetto che sulla latta cè scritto di diluire con acqua al massimo 40/50% di volume,io su 3 litri di pittura ho messo 1lt di acqua e poi ho miscelato per bene. :roll: :roll: che sarà mai?
Chi fà  da sè fà  per tre....Più sai e più vali....


Torna a “PITTURA E DECORAZIONE D'INTERNI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite