Trattamento e tinteggiatura pareti cantinola

Consigli ed altro su un forum nato da un idea di Massimo (Solopittura) esperto non solo di "pittura" ma anche di quelle tecniche e dei segreti dei maestri artigiani del passato che oggi rischiano di sparire

Moderatore: Solopittura

Velocity86
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 19 mar 2018 2:30 pm

Trattamento e tinteggiatura pareti cantinola

Messaggioda Velocity86 » lun 19 mar 2018 2:48 pm

Vorrei provvedere a trattare e successivamente tinteggiare le pareti perimetrali della mia cantinola.
Il punto è che le stesse sono state già oggetto di lavori di tinteggiatura e stuccatura lo scorso luglio 2017 ma già dal successivo mese di ottobre si presentano in questo stato Immagine ( il lavoro è stato eseguito da una ditta)
Le pareti sono in mattoni di tufo, sono state somplicemente stuccate ( Senza uso di rete) e tinteggiate con pittura lavabile ( nessun trattamento specifico)
Ora secondo la mia modesta esperienza volevo procedere a carteggiare e utilizzare pittura traspirante invece che il classico lavabile è un qualche additivo contro le muffe
Secondo voi?

nitro 52
Messaggi: 402
Iscritto il: dom 29 giu 2014 7:01 pm
Località: 20 Km da varese

Re: Trattamento e tinteggiatura pareti cantinola

Messaggioda nitro 52 » ven 23 mar 2018 5:51 pm

Per la mia poca esperienza ( lavori in casa mia ) hai un problema di umidita' quindi appena imbianchi va tutto bene ma poi ricomincia a staccarsi. Io nella mia cantina , la parete che presentava quel problema non l'ho piu imbiancata piano piano e' venuto via tutto ora si vsde il muro in cemento.
Quando lavoravo , avevo chiesto a un tecnico delle pitture se potevo mettere qualche prodotto che teneva su la vernice , la risposta e' stata: si puoi mettere qualche cosa ma poi assieme alla pittura cade anche il cemento
Ciao
nitro52


Torna a “PITTURA E DECORAZIONE D'INTERNI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron