utensileria nuova

Consigli su acquisti uso e manutenzione degli utensili per i nostri lavori di fai da te e non solo
maxi
Messaggi: 189
Iscritto il: gio 23 dic 2010 6:50 pm
Località: umbria

utensileria nuova

Messaggioda maxi » mar 11 mar 2014 9:32 am

:) visto che per inizziare il fai da te avrei bisogno di vari atrezzi,sono indeciso tra il comperare i classici atrezzi vari,oppure atrezzatura piu completa,tipo il ""tuttofare"" cosa mi conviene ? in fatto di spesa finale :?

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12840
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mar 11 mar 2014 11:39 am

io gli attrezzi li ho sempre comprati di volta in volta in base alle esigenze,
poi bisogna capire cosa intendi per classici attrezzi vari e per "tuttofare",
se per quest'ultimo intendi il dremel allora sappi che pur essendo un ottimo
attrezzo non è che copre proprio tutte le esigenze.
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
ichnos
Messaggi: 2299
Iscritto il: dom 16 nov 2008 12:16 pm

Messaggioda ichnos » mar 11 mar 2014 12:01 pm

ciao, secondo me bisognerebbe partire facendo prima un elenco di ciò che hai già e poi vedere di che settore ti vuoi occupare il fai da te a tutto campo ha bisogno di moooolta atrezzatura, e diciamo del settore, la domanda è formulata bene ma le risposte potrebbero essere moltissime così come e moltissima la varietà di attrezzi, facce sapè. riciao
AJO' CHE CE LA FAI

maxi
Messaggi: 189
Iscritto il: gio 23 dic 2010 6:50 pm
Località: umbria

Messaggioda maxi » mar 11 mar 2014 2:01 pm

:lol: vedete che sono poco pratico? mi volevo cimentare nel fai da te; per ora volevo realizzare un po di strutture con bancali in pellets (visto che mi scaldo col pellet i bancali mi rimangono ed ho pensato di utilizzarli :) ) per ora ho una sega a mano,un seghetto, cosa mi consigliate di comperare? 8)

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12840
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mar 11 mar 2014 3:47 pm

visto che le tavole dei pallet sono grezze e storte per poterle utilizzare
devono essere piallate e poi levigate quindi tagliate a misura, l'ideale
sarebbe una piccola pialletta filo/spessore come questa a patto
che il rumore non è un problema, ed una troncatrice.
Bisogna vedere cosa vuoi fare da grande, se pensi che questa passione
potrebbe prenderti allora il discorso si fa più complesso anche dal punto di
vista economico
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

sorgiulio
Messaggi: 163
Iscritto il: mar 25 feb 2014 5:16 pm

Messaggioda sorgiulio » mar 11 mar 2014 4:25 pm

Mario hai ragione ma spendere quasi 300 euro ad inizio carriera mi sembra eccessivo. Una pialla manuale andrebbe a costare intorno ai 15 euro e sarebbe un primo passo per capire quello che voglio fare da grande.

Come detto da qualcuno ti consiglio quindi di acquistare, o reperire, solo quello di cui hai bisogno a seconda di quelle che sono le tue esigenze.

Se poi vuoi avere il "minimo" indispensabile:
1 - Serie di Cacciaviti a stella e piatti
2 - Martello
3 - Pinza
4 - Tenaglia
5 - Matita
6 - Squadra
7 - Righello
8 - Morsa e morsetti
9 - Sega
10 - Raspa

Non mi viene in mente nient'altro. Buon lavoro. :)

maxi
Messaggi: 189
Iscritto il: gio 23 dic 2010 6:50 pm
Località: umbria

Messaggioda maxi » mar 11 mar 2014 5:06 pm

sorgiulio ha scritto:Mario hai ragione ma spendere quasi 300 euro ad inizio carriera mi sembra eccessivo. Una pialla manuale andrebbe a costare intorno ai 15 euro e sarebbe un primo passo per capire quello che voglio fare da grande.

Come detto da qualcuno ti consiglio quindi di acquistare, o reperire, solo quello di cui hai bisogno a seconda di quelle che sono le tue esigenze.

Se poi vuoi avere il "minimo" indispensabile:
1 - Serie di Cacciaviti a stella e piatti
2 - Martello
3 - Pinza
4 - Tenaglia
5 - Matita
6 - Squadra
7 - Righello
8 - Morsa e morsetti
9 - Sega
10 - Raspa

Non mi viene in mente nient'altro. Buon lavoro. :)
...............grazie a entrambi :) ma questi atrezzi vanno bene pure presi al brico? oppure è piu sicuro di marca? :o altra cosa:: visto che mi avete scritto morsa e morsetti,quindi è indispensabile un tavolo da lavoro :oops:

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12840
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mar 11 mar 2014 6:16 pm

piallare a mano delle assi da pallet ? beh a parte che non è per niente
facile e poi ci metti una vita ed il risultato non sarà mai perfetto, anch'io
ogni tanto uso la pialla a mano ma giusto per dare una pareggiata ma non
per portare a spessore tutte uguali delle tavole, poi dipende sempre da
cosa si vuole ottenere
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

maxi
Messaggi: 189
Iscritto il: gio 23 dic 2010 6:50 pm
Località: umbria

Messaggioda maxi » mar 11 mar 2014 6:20 pm

:o per inizziare volevo fare tipo una panchina da giardino :roll: mi sembra una cosa semplice :P

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12840
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mar 11 mar 2014 6:34 pm

Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

maxi
Messaggi: 189
Iscritto il: gio 23 dic 2010 6:50 pm
Località: umbria

Messaggioda maxi » mar 11 mar 2014 6:50 pm

:shock: quindi? cosa mi consigli per inizziare? sempre avendo a disposizione bancali di pellet :cry:

sorgiulio
Messaggi: 163
Iscritto il: mar 25 feb 2014 5:16 pm

Messaggioda sorgiulio » mar 11 mar 2014 9:07 pm

Ho trovato questo sito dove ci sono tantissimi progetti.

http://www.instructables.com/tag/type-i ... e&q=pallet

La ricerca è già impostata per "pallet"

Buon divertimento.

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12840
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mar 11 mar 2014 9:16 pm

intanto trovati un progetto o butta giù un disegnino tu, quindi fai la lista
dei pezzi con le relative misure, come già detto, trattandosi di tavole grezze
se non puoi piallarle andrebbero prima almeno adeguatamente carteggiate
partendo dalla grana 60 fino alla 240 per evitare che qualche scheggia possa
ferire chi dovrebbe sedercisi.
Poi le tagli, l'ideale sarebbe una troncatrice ma anche una sega circolare a
mano potrebbe andare o come ultima spiaggia un seghetto alternativo.
A questo punto dovresti stondare (arrotondare) gli spigoli per evitare che si
scheggino.
Poi vanno assemblati, trattandosi di un oggetto sottoposto a sollecitazioni
e movimenti i pezzi andrebbero accoppiati con incastri tipo tenone/mortasa
ma al limite anche le viti potrebbero andare bene.
Infine tre mani di impregnante e stai a posto.
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

maxi
Messaggi: 189
Iscritto il: gio 23 dic 2010 6:50 pm
Località: umbria

Messaggioda maxi » mar 11 mar 2014 9:40 pm

sorgiulio ha scritto:Ho trovato questo sito dove ci sono tantissimi progetti.

http://www.instructables.com/tag/type-i ... e&q=pallet

La ricerca è già impostata per "pallet"

Buon divertimento.
......................grande :) guardo e poi mettero le foto delle mie creazioni :lol:

maxi
Messaggi: 189
Iscritto il: gio 23 dic 2010 6:50 pm
Località: umbria

Messaggioda maxi » mar 11 mar 2014 9:41 pm

mariobrossh ha scritto:intanto trovati un progetto o butta giù un disegnino tu, quindi fai la lista
dei pezzi con le relative misure, come già detto, trattandosi di tavole grezze
se non puoi piallarle andrebbero prima almeno adeguatamente carteggiate
partendo dalla grana 60 fino alla 240 per evitare che qualche scheggia possa
ferire chi dovrebbe sedercisi.
Poi le tagli, l'ideale sarebbe una troncatrice ma anche una sega circolare a
mano potrebbe andare o come ultima spiaggia un seghetto alternativo.
A questo punto dovresti stondare (arrotondare) gli spigoli per evitare che si
scheggino.
Poi vanno assemblati, trattandosi di un oggetto sottoposto a sollecitazioni
e movimenti i pezzi andrebbero accoppiati con incastri tipo tenone/mortasa
ma al limite anche le viti potrebbero andare bene.
Infine tre mani di impregnante e stai a posto.
................grazie :) mi ci vuoleva una piccola guida del come inizziare :!: p.s.: ma che vuol dire "incastri tipo tenone/mortasa"?? :?


Torna a “UTENSILI ED ELETTROUTENSILI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti