Consiglio Trapano a Colonna

Consigli su acquisti uso e manutenzione degli utensili per i nostri lavori di fai da te e non solo
cicalo66
Messaggi: 581
Iscritto il: lun 17 ott 2011 9:17 pm

Messaggioda cicalo66 » mar 11 nov 2014 2:23 pm

diciamo che per quel che costa ci si può accontentare. Io invece cerco consiglio per un trapano a colonna... :roll:
Sandro

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12674
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mar 11 nov 2014 4:36 pm

bella domanda, come sempre la scelta è condizionata da molti fattori tra cui
budget, colonna/mezza colonna, potenza/capacità ecc. che ne dici se apriamo
un'altro topic ?
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 6529
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Messaggioda giovanni » mar 11 nov 2014 9:03 pm

Io ho un trapano a colonna cinese da banco da 130 € e per quello che devo fare mi basta. Questo è il passo successivo
alla colonna con trapano manuale. Il limite di questi trapani non è tanto la potenza (risolvibile usando prima una punta più piccola)
ma quello dell'altezza fra mandrino e tavola e quello della corsa di foratura.
Se hai una punta di 13 da ferro e vuoi fare un foro su un pezzo un po più alto del normale devi appoggiarti direttamente
sul piedistallo e poi aggiungere spessori sotto fino ad arrivare vicino alla punta. Per la corsa si parla di 40 mm che sono veramente pochi.

Detto questo, avendo lo spazio, l'ideale sarebbe un trapano professionale (non da banco) usato, magari spendendo qualcosa in più. :)

Avatar utente
pctfai
Messaggi: 91
Iscritto il: mer 15 ott 2014 12:19 am

Messaggioda pctfai » mar 11 nov 2014 9:52 pm

giovanni ha scritto:l'ideale sarebbe un trapano professionale (non da banco) usato, magari spendendo qualcosa in più. :)


Convengo perfettamente. Infatti, un trapanio montato su una colonna non è mai corpo unico con essa. Affermo ciò per esperienza, perchè io posseggo un trapano Bosch ed una colonna Wolfkraft, comprati entrambi diversi anni fa e, forse anche per l'usura, quando inizio la perforazione di un pezzo, ordinariamente di legno, la punta tende sempre ad inclinarsi con angolo aperto verso l'esterno, di quel tanto che basta a non ottenere mai una perforazione verticale. Con l'esperienza di oggi, non comprerei mai una colonna, ma un vero trapanio a colonna.
:)

cicalo66
Messaggi: 581
Iscritto il: lun 17 ott 2011 9:17 pm

Messaggioda cicalo66 » mer 12 nov 2014 12:04 am

Io sono combattuto. A me serve un trapano con caratteristiche professionali ma con prezzo hobbystico! :lol:
Scherzi a parte (ma non troppo), a me interessa bucare l'acciaio, avrete capito il perchè e non ho bisogno di grosse profondità. Ho visto un trapano economico della Heinhell, ma non so se fidarmi, considerando dei trascorsi non del tutto positivi con il marchio. Per giunta ho visto che questi trapani a colonna di serie economica hanno pure potenze ridotte, intorno ai 350W, e non sono sicuro possa essere sufficiente.
Mi domando poi, perchè per cambiare la velocità fanno ricorso al sistema manuale a pulegge? Un variatore elettronico?
Sandro

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 6529
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Messaggioda giovanni » mer 12 nov 2014 12:20 am

cicalo66 ha scritto:Mi domando poi, perchè per cambiare la velocità fanno ricorso al sistema manuale a pulegge? Un variatore elettronico?


Quando hai le punte grosse devi andare piano con molta coppia; questo con le pulegge lo puoi ottenere, mentre con
il variatore più abbassi la velocità e meno potenza hai. :)

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12674
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mer 12 nov 2014 7:29 am

quoto giovanni per un trapanino da banco non servono grandi velocità e
nemmeno potenza sia per il legno sia per il ferro ma la giusta velocità con
una buona coppia ed in questo il sistema a pulegge è imbattibile, infine
la cosa più importante sono le punte, ad ogni materiale la sua punta, se poi
vuoi qualcosa di molto tecnologico a metà strada tra trapano a colonna e trapano
montato su colonna con puntatore al laser, regolatore elettronico della velocità ecc.
allora puoi prendere questo ma costicchia un po

Immagine
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 6529
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Messaggioda giovanni » mer 12 nov 2014 8:20 am

Sandro, alla prima ricerca che ho fatto mi è venuto fuori questo
Magari ci potrebbe essere qualcosa di interessante anche a livello di prezzi, sia per te,
sia per Mario che cerca la sega a nastro.
Quello è il tipo di trapano che, per chi ha spazio in terra, sarebbe l'ideale. :)

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12674
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mer 12 nov 2014 9:22 am

Giovà se potevo spendere quelle cifre e sopratutto se avevo lo spazio per
quelle macchine allora si che facevo il falegname :D

io mi accontenterei di questa e come trapano a colonna
di quello della lidl, che ho usato, peccato che sono più di 3 anni che non lo mettono più
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

cicalo66
Messaggi: 581
Iscritto il: lun 17 ott 2011 9:17 pm

Messaggioda cicalo66 » mer 12 nov 2014 1:33 pm

@Giovanni.... 700 € non valgono tutti i ferri che ho messi insieme...:-)
come sempre l'obbiettivo è spendere poco ed avere il meglio possibile.
Sandro

cicalo66
Messaggi: 581
Iscritto il: lun 17 ott 2011 9:17 pm

Messaggioda cicalo66 » mer 12 nov 2014 1:40 pm

Mario... io come te cerco di tenermi "basso", ma non troppo perché rischi di ritrovati giocattoli inaffidabili
Sandro

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12674
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mer 12 nov 2014 1:50 pm

si d'accordo infatti io prima di comprare cerco consigli o quando posso
provo di persona gli attrezzi, ad esempio sul trapano della lidl ci metto
la mano sul fuoco perché l'ho provato e ti assicuro che per 50 € non trovi
di meglio considerando che è un 500 W, la sega a nastro invece sono
cosciente che non è il massimo ma è adatta fare tagli curvi su spessori
anche di 5 cm ................ tanto i tavoloni me li sfetta il mio amico falegname :D
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
Scintilla
Messaggi: 582
Iscritto il: mar 01 feb 2011 4:56 pm

Messaggioda Scintilla » mer 12 nov 2014 2:23 pm

mariobrossh ha scritto:
Immagine

Questo piace anche a me e a parte il prezzo ero intenzionato a prenderlo, ma leggendo le varie recensioni ad esempio questo video
https://www.youtube.com/watch?v=AsidtlLnrgI non mi sembra tanto preciso da giustificare quel prezzo.
Ciao a tutti.....Carlo

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12674
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mer 12 nov 2014 3:28 pm

il prezzo è in effetti troppo alto ma se devi fare orologi svizzeri allora quei
soldi sono molto pochi :lol: :lol:
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
rokko
Messaggi: 973
Iscritto il: gio 26 gen 2012 5:46 pm
Località: Sanremo
Contatta:

Messaggioda rokko » mer 12 nov 2014 4:24 pm

Se sei orientato su di una mezza colonna, varie marche cinesi,
ti consiglio quello del Lidl, è il più preciso (se così vogliamo definire)
dei cinesi che ho provato, ha il motore da 500W
mandrino da 16mm (ma punte maggiori di 13mm non oserei)
ha la morsa a corredo.
Pagato poco più di 50 euro

Altrimenti orientati sull'usato, cose non recenti, anche se necessitano
di un minimo restauro, nulla a che vedere ai vari valex nutool
heinhell ecc....

esempio
http://www.subito.it/giardino-fai-da-te ... 077226.htm
Ultima modifica di rokko il mer 12 nov 2014 4:34 pm, modificato 1 volta in totale.


Torna a “UTENSILI ED ELETTROUTENSILI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti