Consiglio set giraviti

Consigli su acquisti uso e manutenzione degli utensili per i nostri lavori di fai da te e non solo
paolo86
Messaggi: 3
Iscritto il: mar 17 nov 2020 1:18 pm

Consiglio set giraviti

Messaggioda paolo86 » mar 17 nov 2020 1:28 pm

Ciao a tutti sono un nuovo utente.
da qualche mese ho iniziato a costruire la mia cassetta degli attrezzi per lavori a casa. li uso con bassa frequenza ma comunque vorrei acquistare utensili di qualità durevoli nel tempo ( visto appunto un utilizzo non molto frequente). in particolare, vorrei acquistare dei nuovi cacciaviti visto che quelli acquistati da leroy merlin ( marca dexter) si sono spaccati dopo due utilizzi. sto cercando per quanto mi è possibile di reperire più informazioni possibili e gogolando qua e la ho appreso che:
-beta e usag non offrono più la stessa qualità di un tempo ( in effetti un set da 10 costa meno di 40 euro).
-nuovi marchi ( almeno per me ) si affacciano nel mercato offrendo utensili di buona qualità come: wera, whurt e wiha.
vorrei chiedervi un consiglio, voi che brand utilizzate? come ho già detto non faccio un uso intensivo ma non vorrei trovarmi con delle punte spezzate o viti spanate al momento del bisogno.
grazie a tutti coloro vorranno darmi una mano

Avatar utente
roby
Messaggi: 2752
Iscritto il: gio 02 ago 2007 9:29 am
Località: Roma

Re: Consiglio set giraviti

Messaggioda roby » mar 17 nov 2020 2:09 pm

Io ho gli Usag di 30 anni fa e ancora non fanno una piega ;). Se fossi in te punterei comunque su Usag e Beta.
Per esempio prova a cercare "usag 324", sono la serie professionale.

paolo86
Messaggi: 3
Iscritto il: mar 17 nov 2020 1:18 pm

Re: Consiglio set giraviti

Messaggioda paolo86 » mar 17 nov 2020 2:21 pm

roby ha scritto:Io ho gli Usag di 30 anni fa e ancora non fanno una piega ;). Se fossi in te punterei comunque su Usag e Beta.
Per esempio prova a cercare "usag 324", sono la serie professionale.

grazie per la tua risposta!

questa è la recensione di un utente che li ha acquistati sul più famoso shop online

"Comprati per il fai da te.. dopo poche viti le punte non calamitate hanno già perso il colore bruno e risultano consumate, considerate che i cacciaviti sono stati utilizzati con viti della giusta misura.. non mi danno più l'idea dei cacciaviti Usag anni 80.. per il futuro opterò per qualche marchio migliore di questo per i cacciaviti.. deludente.."

a quanto pare, negli anni la qualità è calata drasticamente

Avatar utente
rokko
Messaggi: 1030
Iscritto il: gio 26 gen 2012 5:46 pm
Località: Sanremo
Contatta:

Re: Consiglio set giraviti

Messaggioda rokko » mar 17 nov 2020 2:32 pm

"Intercable futur 2" li uso da anni,
è attrezzatura professionale, sono un po poù costosi
Questi

paolo86
Messaggi: 3
Iscritto il: mar 17 nov 2020 1:18 pm

Re: Consiglio set giraviti

Messaggioda paolo86 » mar 17 nov 2020 3:04 pm

rokko ha scritto:"Intercable futur 2" li uso da anni,
è attrezzatura professionale, sono un po poù costosi
Questi

grazie! molto interessanti

Avatar utente
scossa
Messaggi: 283
Iscritto il: mar 07 giu 2011 8:38 pm

Re: Consiglio set giraviti

Messaggioda scossa » sab 21 nov 2020 12:30 pm

Sinteticamente parlando (anzi scrivendo), per quello che riguarda i giravite, secondo me praticamente ci sono 3 marche sopra le altre: PB Swiss, Wiha e Wera.
Wera: ottima qualità ma non mi trovo bene con la forma dell'impugnatura;
Wiha: ottima qualità e buona ergonomia;
PB Swiss: qualità eccellente e ottima ergonomia.

N.B.: parlo per esperienza personale avendo, ed usandoli, i prodotti linkati.
Se tu hai una mela, ed io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee. (George Bernard Shaw)


Torna a “UTENSILI ED ELETTROUTENSILI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti