Compressore da riparare

Consigli su acquisti uso e manutenzione degli utensili per i nostri lavori di fai da te e non solo
aldo46
Messaggi: 19
Iscritto il: dom 24 giu 2012 10:44 am
Località: TORINO

Compressore da riparare

Messaggioda aldo46 » mar 30 apr 2013 6:36 pm

Ciao a tutti, mi sono accorto che il compressore da me costruito con un motore da frigorifero e una bombola da 10lt., si è messo a perdere dal tubo che entra nel pressostato.
Questo tubo è inserito nel pressostato a scatto e non si sfila più.
Come posso fare x toglierlo senza rompere qualche cosa?
ALDO46

gibor
Messaggi: 1440
Iscritto il: mar 19 lug 2011 11:04 am

Messaggioda gibor » mar 30 apr 2013 7:37 pm

Un innesto a scatto potrebbe essere un attacco rapido tipo rilsan....
Se è quello dovrebbe esserci un anella da premere per sfilarlo...

Avatar utente
rokko
Messaggi: 1014
Iscritto il: gio 26 gen 2012 5:46 pm
Località: Sanremo
Contatta:

Messaggioda rokko » mar 30 apr 2013 9:20 pm

Esatto, devi premere l'anello in ottone che si intravvede ala base della
valvolina di sfiato e simultaneamente sfilare il rilsan.
Immagine

Ti sei accorto ora di questa perdita o meglio, prima funzionava
ed ora sfiata o non ha mai funzionato?
Se ha sempre sfiatato non permettendo la carica del serbatoio, è la valvolina
di sfiato del pressostato non adatta ai gruppi da frigo, devi procurati
la valvolina adatta, nel caso di pressostato Nema o cloni, è quella color
senape, ad azione immediata: "VNP" vedi pdf
http://www.nema-spa.it/PDF-SchedeProdotto/MIGNON_I.pdf

aldo46
Messaggi: 19
Iscritto il: dom 24 giu 2012 10:44 am
Località: TORINO

Messaggioda aldo46 » mer 01 mag 2013 10:20 am

Grazie x le risposte, il compressore ha sempre funzionato, solo che ultimamente non si stacca più, continua a caricarsi e il motore è caldissimo, e controllando ho scoperto la perdita.
Non mi sebra che nella sede di innesto del tubo di entrata nel pressostato ci siano fori dove inserire qualche cosa x premere e staccare il tubo, controllerò meglio.
Poterebbe esserci un'altra soluzione?
ALDO46

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 6719
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Messaggioda giovanni » mer 01 mag 2013 10:59 am

Spesso con le mani non ci si fa a premere a sufficienza l'anellino; prova a dargli un colpetto con un cacciavite piano. ;)

Avatar utente
rokko
Messaggi: 1014
Iscritto il: gio 26 gen 2012 5:46 pm
Località: Sanremo
Contatta:

Messaggioda rokko » mer 01 mag 2013 7:08 pm

Se la valvolina è identica a quella che ho postato, devi premere l'anello
in ottone che vedi nella parte bassa, il movimento è minimo ma
sufficiente per liberare il tubo
Scollega il tubo di sfiato dal lato valvola a tre vie e metti un tappo
al filetto della valvola rimasto libero, se carica, è certamente la valvolina di
sfiato che non tiene perfettamente, se non carica, devi ricercare la perdita
altrove.
Diversamente, se il serbatoio raggiunge la pressione e conseguentemente
sfiata, è la valvola a tre vie sporca, permette il ritorno dell'aria verso
la valvolina di sfiato.

aldo46
Messaggi: 19
Iscritto il: dom 24 giu 2012 10:44 am
Località: TORINO

Messaggioda aldo46 » gio 02 mag 2013 11:49 am

Ciao rokko, il tubo entra direttamente nel pressostato,in una sede simile all'estremità inferiore della tua foto.
Ho tolto il tubo tirandolo di brutto con le pinze,prima ho provato con il cacciavite piatto a sfilarlo agendo sull'anellino in ottone, ne ho tagliato una parte all'estremità e rimontato, ma continua a perdere.
ALDO46

Avatar utente
rokko
Messaggi: 1014
Iscritto il: gio 26 gen 2012 5:46 pm
Località: Sanremo
Contatta:

Messaggioda rokko » gio 02 mag 2013 1:55 pm

Sembra strano, l'anellino va premuto forte ed il tubo si deve sfilare,
se lo hai forzato con le pinze, con buone probabilità, hai danneggiato
il sistema di bloccaggio

Il pressostato è simile a questo giusto?
Immagine

Fai la prova che ho descritto sopra, scollega il tubetto di sfiato dalla
valvola di non ritorno a tre vie, al suo posto metti un tappo.
Se riavviando il gruppo, il serbatoio raggiunge la pressione, è la
valvolina di sfiato guasta



Considera che normalmente le valvoline di sfiato di colore nero
montate su questi pressostati, non sono adatte da usare in abbinamento con
i gruppi frigo, si comportano in quel modo,
occorre quella ad azione immediata

aldo46
Messaggi: 19
Iscritto il: dom 24 giu 2012 10:44 am
Località: TORINO

Messaggioda aldo46 » gio 02 mag 2013 6:57 pm

La valvola di non ritorno non c'è,è una cosa molto artigianale, ho messo un raccordo a 3 vie che dal motore va al pressostato e al serbatoio.
Il tubetto di ottone devo spingerlo con il cacciavite verso l'interno della valvolina e sfilare il tubo?
Se ho danneggiato il sistema di bloccaggio devo cambiare il pressostato?
ALDO46

Avatar utente
rokko
Messaggi: 1014
Iscritto il: gio 26 gen 2012 5:46 pm
Località: Sanremo
Contatta:

Messaggioda rokko » gio 02 mag 2013 8:10 pm

fai una cosa, posta qualche foto di come lo hai assemblato,
la valvola di non ritorno deve esserci, altrimenti non ha senso
collegare la valvola di sfiato del pressostato.

QUI puoi trovare alcuni appunti sui vari componenti
e su come assemblarlo

aldo46
Messaggi: 19
Iscritto il: dom 24 giu 2012 10:44 am
Località: TORINO

Messaggioda aldo46 » ven 03 mag 2013 9:25 am

Proverò a inserire delle foto(io e il computer facciamo un pò di scintille).
Il pressostato è quello.
Ho visitato il tuo sito,posso iscrivermi?Ho letto che bisogna chiedere il permesso.
ALDO46

Avatar utente
rokko
Messaggi: 1014
Iscritto il: gio 26 gen 2012 5:46 pm
Località: Sanremo
Contatta:

Messaggioda rokko » ven 03 mag 2013 12:04 pm

certo che puoi, altrimenti non si vedono le immagini :)
è un forum di aerografia
In questa pagina
trovi alcuni esempi costruttivi

aldo46
Messaggi: 19
Iscritto il: dom 24 giu 2012 10:44 am
Località: TORINO

Messaggioda aldo46 » sab 04 mag 2013 6:31 pm

Ciao rokko, tutto risolto.
La perdita non era dal tubo di entrata al pressostato ma dal coperchio(ghiera rossa)del regolatore di pressione che avevo lasciato aperta (alzata).
Ho imparato a sfilare il tubo dal pressostato.
Guardando il pressostato con attenzione, mi sono accorto di una levetta proprio sopra all'attacco del tubo incriminato, nella foto che mi hai inviato si intravede meglio, a cosa serve?
Ho fatto le foto del mio capolavoro, ma non riesco a inserirle.
ALDO46

Avatar utente
rokko
Messaggi: 1014
Iscritto il: gio 26 gen 2012 5:46 pm
Località: Sanremo
Contatta:

Messaggioda rokko » sab 04 mag 2013 7:06 pm

Alla base del pressostato dove si inserisce la valvolina dio sfiato
c'è una piccola forcelletta che tiene posizionata la valvolina.
In Questa pagina puoi vedere i componenti del pressostato ed il
suo funzionamento

Per inserire le foto devi caricarle in un server di archivio immagini tipo
http://www.imageshack.us/
poi allegni il link qui nel forum

aldo46
Messaggi: 19
Iscritto il: dom 24 giu 2012 10:44 am
Località: TORINO

Messaggioda aldo46 » dom 05 mag 2013 10:30 am

Ho inserito le foto dove mi hai detto,come faccio a trasferirle nel sito?[/img]
ALDO46


Torna a “UTENSILI ED ELETTROUTENSILI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti