riparare freno a tamburo motocarriola

Consigli su acquisti uso e manutenzione degli utensili per i nostri lavori di fai da te e non solo
lupolesso
Messaggi: 15
Iscritto il: dom 24 feb 2013 7:25 pm

riparare freno a tamburo motocarriola

Messaggioda lupolesso » dom 02 giu 2013 7:54 am

buon giorno.
Sono felice possessore di una motocarriola che oggi presenta questo problema. Il freno a tamburo che regola la frenata del cingolo si è inchiodato. E' un normalissimo freno a tamburo tipo motociclo, non idraulico.
Il problema è che il pernio che agisce all'interno del tamburo e che fa allargare le ganasce azionando la frenata, si è bloccato.
Ho smontato il tamburo e le ganasce e nonostante questo riesco a malapena e con notevole sforzo a girare il pernio nonostante abbia fatto cospicuo uso di sbloccante.
L'idea che mi sono fatto è che si è formata della ruggine all' inteno del condotto dove risiede il pernio e questa sia la causa del suo blocco.
Secondo voi la mia diagnosi è giusta? avete qualche consiglio?
grazie a tutti e buona domenica.
luca

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12839
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » dom 02 giu 2013 8:17 am

a meno che il perno non si sia deformato vai giù di WD-40 e vedrai come
lo sblocca
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
ichnos
Messaggi: 2299
Iscritto il: dom 16 nov 2008 12:16 pm

Messaggioda ichnos » dom 02 giu 2013 10:52 am

ciao, io uso in casi di estrema necessita un cannello a gas di quelli normali abomboletta, scaldo il pezzo (chiaramente non quello che devo estrarre ma quello che lo contiene)e l'altro se possibile lo avvolgo con una straccio bagnato per tenerlo freddo e dopo con una pinzaper farlo girare, con un martello per dare qualche colpetto ci lavoro sopra e di solito vengono fuori, altro sistema immergo il pezzo nell'acqua per l'acqua scioglie la riggine superficiale e con le pinze se il pezzo si muove anche leggermente a forza di farlo ruotare nell' acqua alla fine gira. ciao
AJO' CHE CE LA FAI

lupolesso
Messaggi: 15
Iscritto il: dom 24 feb 2013 7:25 pm

Messaggioda lupolesso » dom 02 giu 2013 3:04 pm

mariobrossh ha scritto:a meno che il perno non si sia deformato vai giù di WD-40 e vedrai come
lo sblocca


smontato praticamente tutto il tamburo e innaffiato con wd-40...ora va benone.
grazie a tutti

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12839
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » sab 22 giu 2013 6:34 pm

Bene, grazie a te per avercelo comunicato
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
kraykreskap
Messaggi: 183
Iscritto il: ven 12 ott 2012 9:42 am
Località: Palermo (da Reggio Calabria)

Messaggioda kraykreskap » gio 27 giu 2013 3:26 pm

Può valere per i prossimi problemi:

ho sempre risolto gli ingrippamenti da ruggine con un paio di goccie di coca cola, e notate bene, "un paio di goccie" al posto di "abbondante WD40" :)
Ciao
Mario

Avatar utente
giuseppef
Messaggi: 618
Iscritto il: sab 17 gen 2009 12:42 pm
Località: ladispoli(Roma)

Messaggioda giuseppef » ven 28 giu 2013 7:23 pm

Bene,ma non credere di aver finito il lavoro,adesso che è smontato devi togliere il più possibile il grippaggio dal cilindretto(o quello che è) e dalla sua sede,altrimenti in breve lo ritroverai bloccato,e devi farlo con una carta abrasiva a grana finissima(per non rigarlo o deformarlo),che serva solo ad asportare lo sporco,per esempio una grana 2000 sfregata su se stessa per ingentilirla.E già che ti trovi cambia tutto l'olio dei freni perché dopo qualche anno perde le proprietà e potrebbe aver causato lui la ruggine

Pino


Torna a “UTENSILI ED ELETTROUTENSILI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti