Acquisto fresatrice lamellare

Consigli su acquisti uso e manutenzione degli utensili per i nostri lavori di fai da te e non solo
niki14t
Messaggi: 48
Iscritto il: mar 01 feb 2011 2:52 pm

Acquisto fresatrice lamellare

Messaggioda niki14t » dom 01 set 2013 3:05 pm

Ciao, amici del forum, volevo chiedervi se l'acquisto di una fresatrice lamellare sia valido oppure potrei ovviare solo con della colla. Vi spiego dovrei unire delle tavole per avere un piano di 80 cm ed ho fatto una prova su un piccolo pezzetto di legno solo con colla ed è andato bene... Un amico però mi ha detto di acquistare una fresatrice lamellare con dei "biscotti" che vanno usati per giunzione di due tavole e la cosa sicuramente è migliore. Ho una fresatrice verticale ma penso sia difficile fare lo stesso lavoro... aiuto.

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12839
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » dom 01 set 2013 3:37 pm

confermo, la fresatrice per biscotti o lamelli è un'ottimo utensile specialmente
per giunzioni di tavole di costa, sopratutto perché consente un certo margine
di errore in senso longitudinale, considerato il suo facile utilizzo ed il suo
costo contenuto, la colla da sola non basta per conferire ai pezzi giuntati
la forza necessaria.
Con la fresatrice montata sotto un banchetto si potrebbe fare una
scanalatura lungo il bordo dei pezzi per poi inserirvi una linguetta di
compensato.............. vedi tu ;)
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

gibor
Messaggi: 1440
Iscritto il: mar 19 lug 2011 11:04 am

Messaggioda gibor » dom 01 set 2013 6:23 pm

Se ho capito bene detto da me per la mia inesperienza sul legno, forse vi farà sorridere, però la stessa operazione qualche volta l'ho fatta con la semplice circolare limitando la profondità del taglio e posizionando bene il riscontro, facendo due passate sui due lati della stessa faccia si ottiene un bel canale (circa il doppio dello spessore della lama).
Dopo qualche prova su un due pezzetti, si trova come regolarlo, poi sempre con la circolare “affetto

Avatar utente
ichnos
Messaggi: 2299
Iscritto il: dom 16 nov 2008 12:16 pm

Messaggioda ichnos » dom 01 set 2013 6:51 pm

ciao il lamello è un buon acquisto e serve in mille occasioni in falegnameria, dalla unione delle tavole di costa , a 90° e anche per alcune cornici ecc ecc se prevedi di vari lavoretti potrebbe esserti utile, io ne ho uno da battaglia e lo uso spesso. ciao
AJO' CHE CE LA FAI

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12839
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » lun 02 set 2013 7:26 am

[quote="gibor"]Se ho capito bene detto da me per la mia inesperienza sul legno, forse vi farà sorridere, però la stessa operazione qualche volta l'ho fatta con la semplice circolare limitando la profondità del taglio e posizionando bene il riscontro, facendo due passate sui due lati della stessa faccia si ottiene un bel canale (circa il doppio dello spessore della lama).
Dopo qualche prova su un due pezzetti, si trova come regolarlo, poi sempre con la circolare “affetto
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
ichnos
Messaggi: 2299
Iscritto il: dom 16 nov 2008 12:16 pm

Messaggioda ichnos » lun 02 set 2013 7:33 pm

ciao, infatti io ho scritto in alcuni tipi di cornice ad esempio una cornice per una cornice per un tavolo da giardino ecc ecc cornici che chiaramente devono avere un certo tipo di misura, poi di biscotti per lamello ne vendono anche di misure diverse e tipologie diverse, io ne uso uno di tipo diciamo normale ud un tipo più piccolo proprio per i lavori dove si ha un minor spazio d'azione, ciao
AJO' CHE CE LA FAI


Torna a “UTENSILI ED ELETTROUTENSILI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti