Irrigatori che a volte non si alzano

Per gli amanti del giardinaggio, per chi ha il pollice verde e chi semplicemente ama avere un piccolo vaso con dei fiori sul balcone...

Moderatori: isex, donatella

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7863
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda giovanni » lun 30 mag 2022 1:26 pm

Breve (ma lunga) storia di una irrigazione:
1) nel condominio abbiamo una irrigazione con un programmatore Rain Bird a 2 stazioni (ITC2) da 20 anni, che gestisce due elettrovalvole a 24V Toro. Una elettrovalvola manda 3 irrigatori e l'altra solo 2. All'elettrovalvola che manda 3 irrigatori è l'unica a cui molto anni fa fu cambiata la bobina.
Per il resto mai avuto un problema. Gli irrigatori gestiti da questa elettrovalvola a volte non si alzano a sufficienza: si vede l'acqua che esce dalle parti del corpo mobile e dall'ugello esce un getto con poca forza. Ho provato a tirare su un irrigatore e allora il getto esce forzato, ma l'irrigatore tende a riabbassarsi.
2) Prima veniva usata l'acqua dell'autoclave addolcita, poi è stato fatto l'inversione con quella diretta e da allora sono nati i problemi: prima la pressione era di 5bar (quella della pompa) e adesso quella diretta supera anche i 6bar. Quindi con quella diretta l'irrigazione avrebbe dovuto essere più forzata e invece no. Nel momento che partiva l'irrigazione e gli irrigatori non si sollevavano del tutto, sono andato a vedere la pressione dell'acqua diretta in arrivo e era sui 5bar, quindi era giusta. Ho provato a smontare e pulire l'elettrovalvola, ma senza risultati apprezzabili. Invece gli irrigatori che partivano solo 2 insieme si alzavano bene e la pressione era bella forzata.
Per cui il dubbio è se dipende dalla valvola o dagli irrigatori. Riguardo alla valvola, anche se la metto in manuale gli irrigatori non si alzano bene.
Però, possibile che non si alzino tutti e 3? Il bello è che a volte si alzano correttamente e va tutto bene. Il giardiniere dice che lo fa perché vengono aperte altre utenze. Ma il manometro segna 5bar e, quindi, non può dipendere da quello. Dalla bobina neanche, perché lo fa anche in manuale.
Quindi?
E' una settimana che la sera a mezzanotte, quando parte l'irrigazione, vado lì con la pila per capirci qualcosa ma a tutt'ora non ci ho capito niente.
Penso che la soluzione sia quella di cominciare a cambiare gli irrigatori e poi, se non sono quelli, cambiare pure l'elettrovalvola. Addirittura mi era venuto anche il dubbio che non funzionasse bene il riduttore di pressione: difatti, visto che la pressione arrivava anche a 7bar, c'era stato messo anche un riduttore di pressione e, appunto, c'era il pensiero che fosse stato tarato troppo basso (a 5,5bar) ma anche stringendo al massimo la molla il problema permaneva.
Poi volendo cambiare l'elettrovalvola, che magari non fa passare tutta l'acqua, c'è il problema che chi ha fatto l'impianto prima ha fatto tutti i collegamenti idraulici e poi gli ha murato il pozzetto intorno. Quindi anche a volerla cambiare sarebbe un problema. Si fa tutto... ma prima occorrerebbe essere sicuri che dipende da quella.
Per cui l'unica cosa che si può provare a cambiare è uno irrigatore di quei 3 che non funzionano bene. Per quello basta svitarlo e riavvitarci quello nuovo. Però anche questa è una cosa fatta a caso... mentre prima cercavo di riuscire a risalire alla causa del problema.
Che ne pensano gli esperti in materia?
Scusate la lungaggine... ma non è facile essere sintetici in un problema complesso... :(
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 7504
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda Capitan Farloc » lun 30 mag 2022 1:34 pm

E' possibile che nel cambiare da autoclave ad acqua diretta sia stato utilizzato per il nuovo collegamento un tubo di sezione troppo piccola?
Magari un tubo flessibile di quelli in gomma con la calza metallica esterna?
Luciano

Avatar utente
livio@
Moderator Maximo
Messaggi: 1819
Iscritto il: mer 02 mag 2007 10:13 pm

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda livio@ » lun 30 mag 2022 6:39 pm

giovanni domanda molto banale: hai provato a smontare uno degli irrigatori per controllare e il getto senza l'irrigatore montato, magari montando una proglunga per non farvi etnrare del terreno, e se l'irrigatore abbia ancora montato il filtro che si sia intasato o radichettew che sono profiliferate all'interno.
Perché cominciare dalla eletterovalvola che, onestamente, a me in quasi quaranta'anni di utilizzo (ne sono ben otto) non ha mai creato problemi) e non dagli irrigatori?
Provato a sostituire l'ugello dell'irrigatore??
ciao, livio

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7863
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda giovanni » lun 30 mag 2022 11:07 pm

Capitan Farloc ha scritto:E' possibile che nel cambiare da autoclave ad acqua diretta sia stato utilizzato per il nuovo collegamento un tubo di sezione troppo piccola?
Magari un tubo flessibile di quelli in gomma con la calza metallica esterna?


Il tubo è lo stesso di prima, c'è stata solo portata l'acqua diretta al posto della addolcita.
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7863
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda giovanni » lun 30 mag 2022 11:18 pm

livio@ ha scritto:giovanni domanda molto banale: hai provato a smontare uno degli irrigatori per controllare e il getto senza l'irrigatore montato, magari montando una proglunga per non farvi etnrare del terreno, e se l'irrigatore abbia ancora montato il filtro che si sia intasato o radichettew che sono profiliferate all'interno.
Perché cominciare dalla eletterovalvola che, onestamente, a me in quasi quaranta'anni di utilizzo (ne sono ben otto) non ha mai creato problemi) e non dagli irrigatori?
Provato a sostituire l'ugello dell'irrigatore??


Stasera ho fatto ancora un altra prova: ho messo la valvola in manuale per vedere se tutti e 3 gli irrigatori facevano il solito verso e difatti nessuno ce la faceva a sollevarsi fino in cima. Questa è stata la dimostrazione che non può dipendere dagli irrigatori... o, quantomeno, che tutti abbiano il solito difetto è praticamente impossibile. Quindi il male deve essere per forza a monte, nell'elettrovalvola.
Stasera ne ho presa una nuova e domani la cambio. Non sarà facile, perché come detto chi ha fatto il lavoro ha prima collegato i tubi e poi costruito il pozzetto intorno; ma con un po' di pazienza spero di farcela.
Domani vi dico come è andata.
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7863
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda giovanni » mar 31 mag 2022 12:09 am

Ancora una cosa: l'irrigazione parte alle 23,30, quindi alle 23,25 sono andato nella stanza dei contatori a controllare il manometro dell'acqua che arriva agli irrigatori. Intanto ho notato che prima delle 23,30 il manometro era perfettamente immobile e quindi significa che in questo momento non c'erano altri prelievi a valle. Si, perché non avevo detto che quest'acqua viene usata anche per l'irrigazione goccia a goccia delle siepi di bosso di un giardino all'italiana, che però ha un programmatore separato della Cleber e che però parte dopo mezzanotte, e quindi alle 23.30 non poteva irrigare. Però ho voluto controllare proprio per scrupolo... a volte non si sa mai.
Poi alle 23.30 in punto il contatore si è messo a girare all'impazzata, segno che la prima stazione dell'irrigazione era partita e da come girava veloce ho capito che stasera gli irrigatori dovevano funzionavano bene. Difatti sono andato a controllare sul posto e in effetti gli irrigatori era tutti su e il getto era al massimo.
In più ho visto che a contatore fermo il manometro era a 6bar e dopo che è partita l'irrigazione la pressione è calata a 4,5bar. Mentre le altre volte che gli irrigatori non salivano, la pressione era scesa solo a 5bar. Questo sta ad indicare che l'elettrovalvola difettosa adesso aveva aperto al massimo e c'era più portata; mentre quando apriva poco la pressione rimaneva alta e la portata non era sufficiente a far sollevare gli irrigatori.
Tutto questo per dire che questa è stata la riprova che l'elettrovalvola è difettosa e a volte non apre al massimo. Difatti, se si considera che adesso la pressione era scesa di 1,5bar e prima di solo 1bar, significa che quando non apre bene il passaggio è del 50% in meno. E questo spiegherebbe gli irrigatori che non salgono.
Tutti i dati portano ad un difetto della elettrovalvola e domani il mistero sarà svelato. Però aspettiamo a cantare vittoria... :)
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7863
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda giovanni » gio 02 giu 2022 1:39 pm

Prima di mettere mano all'elettrovalvola ho voluto provare a cambiare un irrigatori dinamico. E siccome non andava abbastanza lontano, in quello nuovo ho messo il giglé di 25 al posto di quello che c'era di 30. In effetti così il getto va almeno 1 metro più lontano ed è quello che cercavo.
Riguardo al fatto che all'inizio gli irrigatori stentano ad alzarsi, ho pensato che non sia ne un problema di pressione ne un problema di elettrovalvole.
Difatti le elettrovalvole sono due e tutti gli irrigatori fanno il solito verso. Quindi mi è venuto in mente che quando le elettrovalvole chiudono, i tubi tendono a svuotarsi e dopo si riempiono di aria. E quando le elettrovalvole aprono l'acqua, gli irrigatori si alzano dopo che dai tubi è uscita tutta l'aria.
Purtroppo il prato sta in discesa e, quando l'irrigatore rientra, per un po' di tempo si vede l'acqua gemere dalla testa.
Questo porta a escludere problemi alle elettrovalvole. Difatti una l'avevo già acquistata ma poi gliel'ho riportata e al suo posto ho preso due irrigatori nuovi. Per adesso l'ho cambiato uno solo per prova e, difatti, anche questo all'inizio stenta ad alzarsi. Poi dopo 1-2 minuti, uscita l'aria, si alza correttamente e fa un bel getto.
Eppure negli anni passati non mi ricordo del problema dei tubi che si svuotavano... Comunque adesso il problema è quello dell'aria. Come si fa ad impedire che si svuotino?
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7863
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda giovanni » dom 05 giu 2022 8:58 pm

Missione compiuta.
Alla fine ho fatto un morsetto che tiene quell'irrigatore sempre tutto alto e risolto tutti i problemi.
https://i.postimg.cc/gc7wGkYJ/Irrigator ... rsetto.jpg
E' stata dura ma alla fine ce l'abbiamo fatta. : Yahooo :
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7863
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda giovanni » mer 15 giu 2022 11:40 pm

Contrordine: la missione era compita solo in parte, in quanto il problema non era stato risolto alla radice; che era la pressione troppo bassa agli irrigatori. Per escludere un difetto alla elettrovalvola ho fatto un altra prova: ho preso un tubo volante e l'ho collegato in parallelo a quello esistente e ho aperto l'elettrovalvola. Subito gli irrigatori si sono alzato da soli con un getto molto più forte di prima. Questa è stata la dimostrazione che il male era tutto nella poca pressione nell'impianto. Quindi si tratterà di portare all'impianto di irrigazione un altro tubo interrato da 1/2" (o meglio anche di 3/4") e saranno risolti tutti i problemi.
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7863
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda giovanni » dom 03 lug 2022 8:50 pm

Colpo di scena:
alla fine ho scoperto il motivo della poca pressione agli irrigatori: ho eliminato il gruppo filtro/riduttore a monte dell'impianto e gli irrigatori sono rinati: un getto potente che neanche con l'aggiunta del tubo volante riuscivano ad avere. Quindi il "tappo" è per forza di cose in questi due componenti.
Ma quale sarà, il riduttore o il filtro? Comunque, ecco due foto del prima e dopo la modifica:

prima della modifica, con installato filtro+riduttore
Immagine

dopo la modifica con tubo passante
Immagine

Intanto si è risolto il problema della portata del tubo e almeno si può irrigare. Dopo ci sarà da scoprire cosa c'è che non va nei due apparecchi. Che sia il riduttore? Ne dubito perché l'ho tarato al massimo. Che sia il filtro? Ma cosa ci può entrare, visto che e solo un passaggio? Io sarei per dire più il riduttore: magari qualche componente fa da "tappo". Strano però... perché l'ha fatto fin dall'inizio. Forse un difetto di fabbrica?
Riguardo al filtro, cosa serviranno quei due tappi ai lati del vetro?
Immagine
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 13720
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda mariobrossh » lun 04 lug 2022 7:15 am

prova a metterne prima uno e poi l'alto anche se io voto per il riduttore ;)
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7863
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Irrigatori che a volte non si alzano

Messaggioda giovanni » lun 04 lug 2022 8:34 am

Impianto fatto nuovo dall'idraulico pochi mesi fa. L'unica è che il riduttore sia difettoso di fabbrica. Però visto che è in garanzia non mi conviene metterci le mani. E mi conviene lasciare tutto montato com'è ora e avvertire l'idraulico del problema. Gli dico di riprendersi il tutto e di provare il gruppo nel suo laboratorio. Quando ha scoperto dov'è il male mi cambia il componente difettoso e mi rida il gruppo esattamente com'è ora, cosi basta che lo rimonti e festa finita. Se invece, come penso, mi dirà che secondo lui va tutto bene, allora si va a discutere. : Andry :
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce


Torna a “GIARDINAGGIO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti