tecnica per spaccare pietre e realizzare muri a secco manualmente.

Per gli amanti del giardinaggio, per chi ha il pollice verde e chi semplicemente ama avere un piccolo vaso con dei fiori sul balcone...

Moderatori: isex, donatella

basianelli
Messaggi: 493
Iscritto il: dom 16 feb 2014 2:47 pm
Località: lombardia

tecnica per spaccare pietre e realizzare muri a secco manualmente.

Messaggioda basianelli » mer 15 set 2021 8:43 am

ripulendo il mio terreno da sterpaglie arbusti cespugli ed altra vegetazione infestante, ho cavato dal terreno dei grossi sassi, diciamo i piu piccoli grossi come palle da tennis, ma anche grossi macigni da 30, 40, 50 kg, che ho faticato parecchio per farli rotolare ed accantonare in un grosso cumulo. ho ricavato un grosso covone di ramaglie e sterpagli ed un cumulo di pietre diciamo 5- 8 tonnellate, a spanne sugli 8 metri cubi. avevo pensato di usarli per realizzare un piccolo muro a secco tipo muro di contenimento per trattenere e contenere un terrapieno, una scarpata di un pendio di una strada che sovrasta il mio podere. direte idea bislacca, ma per dare un'utilizzo a questi sassi e contestualmente realizzare un'opera a costi quasi 0 che potesse essere utile al fine di evitare che durante i temporali il terrapieno franasse nel mio terreno sottostante. detto questo, come dovrei fare per spezzare e squadrare i macigni piu grossi, come dovrei fare per realizzare questo muro a secco o armacera? quanto la posso fare alta, devo usare malta o altri leganti, dovrei scavare un canale come fondazione, devo fare una base uno zoccolo tipo fondazione in magrone in calcestruzzo? che altri materiali e strumenti occorrono. ci devo mettere reti armature in ferro o legno per contenere i sassi? li devo calibrare a scalare? uso le lenze delle lime delle stagge delle mazzeranghe per pestello, come mi regolo preventivando che vorrei spendere poche risorse economiche razionalizzando i materiali che posso riciclare in loco? grazie attendo suggerimenti.

Immagine

http://manualino.com/muri-a-secco-muret ... ietra-232/
https://youtu.be/DA9QfM9LMyA

https://youtu.be/wwg0QfbyrHs
l'ignorante e lo stolto parlano troppo, spesso e a spoposito, il presuntuoso parla ruota libera, anche quando non è opportuno, il colto quando è necessario,
il saggio parla solo se è interpellato : PirateCap : : Thumbup : : Captain :

Torna a “GIARDINAGGIO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite