sostituire termostato ambiente

Se avete un problema di idraulica questo è il posto giusto per cercare una soluzione

Moderatore: dalmos

smania
Messaggi: 285
Iscritto il: gio 18 ott 2007 12:12 pm
Località: Anzio

sostituire termostato ambiente

Messaggioda smania » lun 05 nov 2018 12:37 pm

Devo sostituire un vecchio termostato Vaillant a tre fili ovvero senza batterie, un consiglio con quale sostituirlo, che oltre aceso e spento possa impostare i termosifoni a vari orari. Ciao

Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 6488
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Re: sostituire termostato ambiente

Messaggioda Capitan Farloc » mar 06 nov 2018 7:56 am

Si tratta di un termostato o è già un cronotermostato?
Puoi postare qualche foto (o la sigla dell'apparecchio)?
Luciano

smania
Messaggi: 285
Iscritto il: gio 18 ott 2007 12:12 pm
Località: Anzio

Re: sostituire termostato ambiente

Messaggioda smania » mar 06 nov 2018 1:56 pm

Vaillant VRT 330 Termostato ambiente con programmazione settimanale sena batterie e ha 3 morsetti 7 - 8 - 9 che vanno rispettivamente collegati ai morsetti 7 - 8 - 9 a 24V della caldaia Vaillant VMW IT 280/2-5B. Su altri messaggi avevo chiesto in caso di sostituzione della caldaia quale potevo montare in quanto il tecnico che mi fà la manutenzione a lasciato la Vaillant e installa solo le Savio. Ritornando al termostato ne vorrei uno che andasse bene anche in futuro con altre caldaie e avesse la programmazione settimanale e in aggiunta la possibilità di acenzione WI-FI tramite telefono quando si è fuori di casa e soprattutto che sia semplice da capire, perchè quello attuale ha la programmazione settimanale ma sicuramente per un mio limite non sono riuscito mai a farlo funzionare . Non so se ho chiesto troppo. Grazie e Ciao

Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 6488
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Re: sostituire termostato ambiente

Messaggioda Capitan Farloc » mer 07 nov 2018 8:28 am

Dal manuale a pag.19:
https://www.vaillant.it/downloads/vgoa-vaillant-it-doc/istruzioni-installazione/murali-standard-2/installazione-atmoblock-plus-balkon-2007-313171.pdf
Si capisce che se utilizzi un cronotermostato tradizionale, i due fili che escono da questo andranno collegati ai morsetti 3 e 4 togliendo il ponticello che dovrebbe esserci ora.
Ovviamente per poter funzionare il cronotermostato dovrà essere a pile oppure (a seconda del modello che scegli) dovrai far arrivare anche due fili per l'alimentazione.
Mio figlio ha scelto su Amazon il Netatmo pagato circa 170 € è a pile ed è programmabile (solo) da cellulare anche a distanza. Questo in particolare è composto da due unità che parlano tra loro (via WiFi o via radio, non l'ho capito) e quindi l'unità collegata alla caldaia rimane all'interno della caldaia ed è alimentata con la stessa alimentazione che va alla caldaia stessa, mentre l'unità "ambiente" è a pile e non ha fili e può essere quindi staccata dal muro e portata in qualsiasi altra stanza.
Personalmente uso un cronotermostato tradizionale a pile attaccato in corridoio programmabile solo a mano, ma io so' "vecchio", certi marchingegni moderni non li so' usare. :D
Luciano

smania
Messaggi: 285
Iscritto il: gio 18 ott 2007 12:12 pm
Località: Anzio

Re: sostituire termostato ambiente

Messaggioda smania » mer 07 nov 2018 8:42 am

Stai parlando ad uno che ha 71 anni. Montarne uno che devi inserire una unita vicino alla caldaia preferisco di no in quanto è posizionata all'esterno, l'importante, se ho ben capito, è che qualsiasi cronotermostato a batterie prendo devo scordarmi degli attuali morsetti 7 8 9 e collegarlo ai morsetti 3 e 4. Grazie

Avatar utente
roby
Messaggi: 2366
Iscritto il: gio 02 ago 2007 9:29 am
Località: Roma

Re: sostituire termostato ambiente

Messaggioda roby » mer 07 nov 2018 9:18 am

Capitan Farloc ha scritto:...
Personalmente uso un cronotermostato tradizionale a pile attaccato in corridoio programmabile solo a mano, ma io so' "vecchio", certi marchingegni moderni non li so' usare. :D


Il mio non va neanche a pile, è alimentato dalla rete elettrica, però ha una modernissima batteria tampone. :D

Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 6488
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Re: sostituire termostato ambiente

Messaggioda Capitan Farloc » gio 08 nov 2018 8:01 am

smania ha scritto:...Montarne uno che devi inserire una unita vicino alla caldaia preferisco di no in quanto è posizionata all'esterno...

Ce ne sono di moderni controllabili tramite WiFi anche tradizionali da interno, quello che aveva visto mio figlio (non ricordo il nome però) lo aveva scartato perchè prevedeva l'alimentazione da rete e lui ormai aveva già fatto i lavori dentro casa e fare una nuova traccia per portare i due fili di alimentazione nel posto dove andava il termostato non ci pensava proprio.
Luciano

smania
Messaggi: 285
Iscritto il: gio 18 ott 2007 12:12 pm
Località: Anzio

Re: sostituire termostato ambiente

Messaggioda smania » gio 08 nov 2018 8:16 pm

Ti ringrazio. Ciao


Torna a “IDRAULICA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti