Impianto di riscaldamento misto

Se avete un problema di idraulica questo è il posto giusto per cercare una soluzione

Moderatore: dalmos

egiulio86
Messaggi: 140
Iscritto il: mar 04 set 2018 1:06 pm

Impianto di riscaldamento misto

Messaggioda egiulio86 » gio 03 gen 2019 10:46 am

Ciao, ho da poco acquistato casa nuova e mi ritrovo con un impianto di riscaldamento misto: al piano terra il sistema è a pavimento mentre nelle camere e nel bagno a 1° piano ci sono i caloriferi.
Di recente è stata montata una caldaia a condensazione istantanea, ora vorrei capire come ottimizzare l'impianto per avere meno sprechi possibili in quanto per scaldare i radiatori al 1° piano l'acqua viene scaldata a 70°C ca. mentre per il riscaldamento a pavimento c'è un gruppo di miscelazione che abbassa la temperatura ad un max di 40°C.
Considerando il fatto che il riscaldamento a pavimento deve essere alimentato in maniera continuativa e al primo piano i radiatori sono sempre spenti (si accendono un paio di ore la mattina e un paio la sera) mi ritrovo comunque con la caldaia sempre accesa. Suppur modula al minimo della potenza, scalda l'acqua a 70°C per poi essere abbattuta dal gruppo di miscelazione. Come posso migliorare le cose?

Torna a “IDRAULICA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti