dosatore polifosfati obbligatorio?

Se avete un problema di idraulica questo è il posto giusto per cercare una soluzione

Moderatore: dalmos

kysersose
Messaggi: 34
Iscritto il: ven 24 feb 2017 11:06 am

dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda kysersose » lun 16 set 2019 12:37 pm

Buongiorno a tutti. Sintetizzo un attimo la mia situazione. Circa 10gg addietro ho avuto a casa di mia madre il controllo da parte della regione per verificare la corretta manutenzione della caldaia e il pagamento del bollino biennale. Il controllo è andato tutto bene e la signora incaricata è stata molto gentile e veloce. Mi ha chiesto se l'impianto era provvisto di addolcitore e lo è anche se datato. Comunque tutto ok e niente da sanzionare. Il giorno dopo è arrivata la comunicazione della regione anche a me per controllo da effettuarsi fra circa una settimana, penso e spero di essere tutto apposto tranne per il fatto che tale controllo praticamente sta interessando tutti ma proprio tutti i cittadini. Ieri ho incontrato il vicino che mi ha riferito della visita dell'incaricato e che gli hanno chiesto l'installazione dell'addolcitore o quanto meno del dosatore di polifosfati alla caldaia, a dir loro obbligatorio per legge. La cosa mi è sembrata un po strana e di questo vi chiedo info, in quanto, specialmente nella mia zona dove ci sono circa 30° francesi di durezza il dosatore possa servire, nessuno lo eccepisce, anche se personalmente in 16 anni tranne pulire i filtri dei lavandini ogni 2 mesi e aver pulito il boiler della caldaia con acido una volta, non ho avuto tutte queste conseguenze ma che la cosa sia obbligatoria ovunque anche con gradi di durezza bassissimi, mahh!! comunque personalmente ne farei a meno, come detto negli elettrodomestici non ho mai avuto rotture e non volevo sobbaccarmi del costo del dosatore di polifosfati, soprattutto per il costo di installazione. Non penso di essere proprio completamente ignorante in materia ma 170€ per la fornitura e installazione di un dosatore di polifosfati, non mi sembra proprio pochissimo, visto e considerato che guardando qualche prezzo on line, sembrerebbero aggirarsi fra i 30€ e 60€, altri 100€ per installarli non è così poco. Se dovrò metterli, non mi sottrarrò certo a quanto impostomi ma se avete avuto esperienze in merito vi chiedo quali possano essere i modelli da preferire e se i prezzi siano effettivamente quelli del preventivo. Avevo pensato il dosatore di acquistarmelo per conto mio, magari di quelli ricaricabile a polvere e non a cartucce oppure a cristalli, anni addietro avevo ad una lavatrice di mia suocera e i cui cristalli compravo a kg economicamente e pagare il solo costo di installazione. Ripeto non sono uno sprovveduto e neanche a farlo apposta ho un kit tubi flessibili caldaia avanzato anni addietro, ma se la cosa dovesse essere troppo difficoltosa lascio perdere. Grazie per adesso

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 5701
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda giovanni » lun 16 set 2019 3:25 pm

Se ho ben capito, l'obbligo riguarda solo coloro che hanno la durezza dell'acqua superiore a 25° francesi. E, chiaramente, nei casi dove non ci sia un impianto di addolcimento. Per cui, visto che (se non erro) hai detto che l'addolcitore ce l'hai, per te l'obbligo non dovrebbe valere.
L'ignoranza genera fiducia più spesso della conoscenza. (Charles Darwin)

kysersose
Messaggi: 34
Iscritto il: ven 24 feb 2017 11:06 am

Re: dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda kysersose » lun 16 set 2019 4:53 pm

Il controllo della regione è avvenuto a casa di mia madre.Fra circa sette giorni avverrà a casa mia, per questo avevo fatto tale quesito, trattandosi di una durezza di circa 30° francesi , ma premetto che sono anni che non la misuro e forse la regione tali dati li recupera dal gestore delle acque.

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 5701
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda giovanni » lun 16 set 2019 6:13 pm

Ma l'addolcitore ce l'hai o no? Se non ce l'hai, è chiaro che il dosatore ti tocca metterlo.
L'ignoranza genera fiducia più spesso della conoscenza. (Charles Darwin)

kysersose
Messaggi: 34
Iscritto il: ven 24 feb 2017 11:06 am

Re: dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda kysersose » mar 17 set 2019 12:47 pm

No non ce l'ho.Ho capito che, se la normativa, come sopra riportato, impone che con 25° gradi di durezza almeno il dosatore di polifosfati sia obbligatorio penso proprio mi tocchi. Nel qual caso domandavo se il prezzo del preventivo dell'idraulico di €170 era troppo alto o forse ci può stare. Personalmente su ebay ne ho visti tanti intorno ai 30/40€, che a memoria mi sembrano quasi uguali a quello del preventivo, ma non sono un idraulico e non so neanche se sia così difficile installarli a monte della caldaia. Per questo chiedo Vs. parere e magari info su dosatori consigliati. Ad esempio a cartuccia ricaricabile o polvere di polifosfati sfusa (più economica) oppure in cristalli anch'essi sfusi.

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 5701
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda giovanni » mar 17 set 2019 12:57 pm

Qui devo passare, perché io ho l'addolcitore. Magari attendiamo delucidazioni da che ce l'ha.
L'ignoranza genera fiducia più spesso della conoscenza. (Charles Darwin)

Avatar utente
roby
Messaggi: 2368
Iscritto il: gio 02 ago 2007 9:29 am
Località: Roma

Re: dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda roby » mar 17 set 2019 1:55 pm

kysersose ha scritto:No non ce l'ho.Ho capito che, se la normativa, come sopra riportato, impone che con 25° gradi di durezza almeno il dosatore di polifosfati sia obbligatorio penso proprio mi tocchi. Nel qual caso domandavo se il prezzo del preventivo dell'idraulico di €170 era troppo alto o forse ci può stare. Personalmente su ebay ne ho visti tanti intorno ai 30/40€, che a memoria mi sembrano quasi uguali a quello del preventivo, ma non sono un idraulico e non so neanche se sia così difficile installarli a monte della caldaia. Per questo chiedo Vs. parere e magari info su dosatori consigliati. Ad esempio a cartuccia ricaricabile o polvere di polifosfati sfusa (più economica) oppure in cristalli anch'essi sfusi.


E' banalissimo installarlo, se hai dei dubbi prova a vedere su youtube ci sono tantissime dimostrazioni. Io non sono idraulico e mi sono installato da solo sia il dosatore ai polifosfati sia il defangatore, basta avere accortezze tipo "chiudere l'acqua prima di smontare i tubi" :D :D
Costano sui 30/40 euro come dici tu.

kysersose
Messaggi: 34
Iscritto il: ven 24 feb 2017 11:06 am

Re: dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda kysersose » mar 17 set 2019 5:40 pm

Ho cercato su youtube i tutorial per il montaggio del dosatore di polifosfati a caldaia ma sinceramente non ho trovato niente se non qualche tutorial sul montaggio di anticalcare magnetici (a cui non credo) e defangatori. Io cercavo il montaggio con circuito bypass, in modo tale che se dovessero esserci problemi per sostituzione dei sali possa bypassare il dosatore.

Avatar utente
roby
Messaggi: 2368
Iscritto il: gio 02 ago 2007 9:29 am
Località: Roma

Re: dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda roby » mer 18 set 2019 9:31 am

kysersose ha scritto:Ho cercato su youtube i tutorial per il montaggio del dosatore di polifosfati a caldaia ma sinceramente non ho trovato niente se non qualche tutorial sul montaggio di anticalcare magnetici (a cui non credo) e defangatori. Io cercavo il montaggio con circuito bypass, in modo tale che se dovessero esserci problemi per sostituzione dei sali possa bypassare il dosatore.


Nel kit di montaggio ti danno un rubinetto che è più che sufficiente per chiudere mentre metti i sali. Per il bypass hai lo spazio per farlo?

kysersose
Messaggi: 34
Iscritto il: ven 24 feb 2017 11:06 am

Re: dosatore polifosfati obbligatorio?

Messaggioda kysersose » mer 18 set 2019 6:58 pm

inserisco la foto per mostrare la disposizione dei tubi, naturalmente c'è da togliere il coperchio ma lo spazio non è tanto, non so neanche quale sia e comunque se ho ben capito va segato e messo i flessibili per mettere il odsatore se non erro
Allegati
caldaia.jpg
caldaia.jpg (76.91 KiB) Visto 115 volte


Torna a “IDRAULICA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti