Scarico vasca da bagno

Se avete un problema di idraulica questo è il posto giusto per cercare una soluzione

Moderatore: dalmos

DaniloH
Messaggi: 1
Iscritto il: dom 28 mar 2021 8:41 am

Scarico vasca da bagno

Messaggioda DaniloH » dom 28 mar 2021 8:50 am

Ciao

Qualcuno mi può dire se si può cambiare sto scarico rovinato senza rompere o spaccare? La vasca e a muro
Aiuto!
Allegati
4C9E3D40-A7B2-4DF8-9924-64B9B8A8643E.jpeg
4C9E3D40-A7B2-4DF8-9924-64B9B8A8643E.jpeg (19.81 KiB) Visto 83 volte

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7111
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Scarico vasca da bagno

Messaggioda giovanni » dom 28 mar 2021 12:28 pm

Non toccare quella vite, perché se ti si stacca dal sotto sono dolori. In un caso analogo io ho semplicemente verniciato la piletta ammalorata con della vernice poliuretanica bicomponente bianca. Ma va bene anche la vernice ceramica che si usa per rinnovare le vasche. Però, per esperienza, ho visto che la poliuretanica dura molto di più dell'altra.
Il procedimento è sempre il solito: sgrassi e pulisci per bene l'ottone, dandogli anche una passata con della carta abrasiva grana 300 per irruvidire un po' la superficie. Poi mascheri l'esterno della piletta con della carta da carrozziere per non macchiare la vasca e poi la vernici con un pennellino.
Se poi hai la mano ferma e usi un pennellino molto piccolo per fare la circonferenza esterna della piletta, non c'è neanche bisogno di fare la mascheratura.
Io ti consiglio almeno due mani a distanza di 24 ore l'una dall'altra. Per la durata, nel mio caso è durata circa 10 anni... e feci un lavoro di corsa senza
passare la carta abrasiva. Quindi, se ci stai attento, ci sta che te ne duri anche di più. : Wink :
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Avatar utente
livio@
Moderator Maximo
Messaggi: 1738
Iscritto il: mer 02 mag 2007 10:13 pm

Re: Scarico vasca da bagno

Messaggioda livio@ » dom 28 mar 2021 6:47 pm

giovanni ha scritto:Non toccare quella vite, perché se ti si stacca dal sotto sono dolori. In un caso analogo io ho semplicemente verniciato la piletta ammalorata con della vernice poliuretanica bicomponente bianca. Ma va bene anche la vernice ceramica che si usa per rinnovare le vasche. Però, per esperienza, ho visto che la poliuretanica dura molto di più dell'altra.
Il procedimento è sempre il solito: sgrassi e pulisci per bene l'ottone, dandogli anche una passata con della carta abrasiva grana 300 per irruvidire un po' la superficie. Poi mascheri l'esterno della piletta con della carta da carrozziere per non macchiare la vasca e poi la vernici con un pennellino.
Se poi hai la mano ferma e usi un pennellino molto piccolo per fare la circonferenza esterna della piletta, non c'è neanche bisogno di fare la mascheratura.
Io ti consiglio almeno due mani a distanza di 24 ore l'una dall'altra. Per la durata, nel mio caso è durata circa 10 anni... e feci un lavoro di corsa senza
passare la carta abrasiva. Quindi, se ci stai attento, ci sta che te ne duri anche di più. : Wink :

: Guru : : Guru :
ciao, livio


Torna a “IDRAULICA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti