Come alimentare una suoneria telefonica a 220 volts

Il forum per risolvere tutti i problemi dell'impianto elettrico e non solo

Moderatori: dalmos, isex

Fhisherman
Messaggi: 703
Iscritto il: mar 16 giu 2009 7:21 pm
Località: Roma

Come alimentare una suoneria telefonica a 220 volts

Messaggioda Fhisherman » lun 11 gen 2021 4:55 pm

Come prima cosa, buon anno a tutti! Avrei bisogno del vostro aiuto per risolvere un problema: il mio dirimpettaio, causa l’età avanzata, non riesce più a sentire il campanello di casa; ho provato a sostituirglielo con un” Din don “ al posto dell’attuale ronzatore, ma niente da fare. Sono passato alla “Bell alarm “ la campanella scolastica, per intenderci, ma niente da fare anche in questo caso. L’unico suono che riesce a percepire chiaramente e’ quello di un classico vecchio ripetitore di suoneria telefonica, provato sul suo impianto telefonico fisso e montato in maniera ‘ volante”. Il problema è che il ripetitore funziona con tensione tra gli 80 e i 110 volts. Come potrei adattarlo per farlo funzionare a 220 volt al posto dell’attuale ronzatore senza ricorrere a trasfomatori esterni? Grazie in anticipo per tutti gli eventuali suggerimenti.
Proviamoci,piu' che rompersi non può!!!

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12846
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Re: Come alimentare una suoneria telefonica a 220 volts

Messaggioda mariobrossh » lun 11 gen 2021 5:16 pm

per pochi euro puoi prendere un regolatore di tensione variabile come questo,
ma ti serve un tester per misurarne l'uscita
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 6812
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Re: Come alimentare una suoneria telefonica a 220 volts

Messaggioda Capitan Farloc » mar 12 gen 2021 8:51 am

La rete telefonica, se non sbaglio, è in Corrente Continua, non puoi alimentare il ripetitore con la corrente alternata di rete, dovrai almeno aggiungere un raddrizzatore.
Luciano

Avatar utente
roby
Messaggi: 2723
Iscritto il: gio 02 ago 2007 9:29 am
Località: Roma

Re: Come alimentare una suoneria telefonica a 220 volts

Messaggioda roby » mar 12 gen 2021 12:55 pm

A prescindere dalla soluzione sonora, consiglierei anche di mettere una luce lampeggiante.


Torna a “ELETTRICITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti