Elettroserratura e doppio citofono

Il forum per risolvere tutti i problemi dell'impianto elettrico e non solo

Moderatori: dalmos, isex

Mrtritolo
Messaggi: 4
Iscritto il: ven 05 nov 2021 8:16 am

Elettroserratura e doppio citofono

Messaggioda Mrtritolo » gio 25 nov 2021 12:44 pm

Buongiorno ho un cancello di corte comune, con elettroserratura.
Ho installato un impianto citofonico della BTicino in autonomia ma ora mi trovo a litigare con la serratura.

L'impianto attuale comanda l'apertura con una tensione di 12/15 V in AC a 50hz, mentre il mio citofono ha un uscita a 18V DC. Ho provato i singoli impianti scollegando di volta in volta la serratura e con entrambi funziona, quindi immagino che la serratura lavori sia in AC che in DC.

Ora devo poter comandare l'apertura da entrambi i citofoni in modo indipendente, pensavo di mettere dei raddrizzatori ma in commercio locale non ho trovato dei diodi che lavorino a a 12V 50Hz e con un wattaggio superiore a 5watt. Che soluzione mi proponete, ho letto vecchie discussione dove si parla di relè ma gli allegati degli schemi non ci sono o poco interpretabili.

Grazie

Avatar utente
roby
Messaggi: 2912
Iscritto il: gio 02 ago 2007 9:29 am
Località: Roma

Re: Elettroserratura e doppio citofono

Messaggioda roby » gio 25 nov 2021 4:21 pm

puoi fare comandare la serratura con un relè monostabile; in pratica l'uscita del tuo citofono va collegata alla bobina del relé, mentre i contatti di quest'ultimo sulla serratura

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 7459
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Elettroserratura e doppio citofono

Messaggioda giovanni » gio 25 nov 2021 11:15 pm

Comandare una bobina progettata per corrente alternata con corrente continua è possibile, ma non il contrario. In questo video c'è spiegato il motivo.
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce

Mrtritolo
Messaggi: 4
Iscritto il: ven 05 nov 2021 8:16 am

Re: Elettroserratura e doppio citofono

Messaggioda Mrtritolo » ven 26 nov 2021 6:25 am

roby ha scritto:puoi fare comandare la serratura con un relè monostabile; in pratica l'uscita del tuo citofono va collegata alla bobina del relé, mentre i contatti di quest'ultimo sulla serratura


Non ho capito, l’alimentazione alla serratura come la do? Con il rele risolvo il problema della corrente di ritorno dell’impianto opposto? Qualche modello di rele utile così vado nel negozio di elettronica a chiedere?

Grazie

Mrtritolo
Messaggi: 4
Iscritto il: ven 05 nov 2021 8:16 am

Re: Elettroserratura e doppio citofono

Messaggioda Mrtritolo » ven 26 nov 2021 8:24 am

Con un rele dpdt potrei risolvere? Utilizzando una linea sia come comando che come contatto di potenza

Avatar utente
roby
Messaggi: 2912
Iscritto il: gio 02 ago 2007 9:29 am
Località: Roma

Re: Elettroserratura e doppio citofono

Messaggioda roby » ven 26 nov 2021 2:27 pm

Mrtritolo ha scritto:
roby ha scritto:Non ho capito, l’alimentazione alla serratura come la do?
Con il rele risolvo il problema della corrente di ritorno dell’impianto opposto?
Qualche modello di rele utile così vado nel negozio di elettronica a chiedere?

Grazie


Se vai in un negozio di forniture elettriche ti sapranno consigliare, è una cosa che si fa molto diffusamente.
In pratica il tuo citofono comanda solo la bobina del relé; quest'ultima aprirà/chiuderà due contatti separati che utilizzerai come se fosse il pulsante di apertura della serratura. e' più difficile a dirsi che a farsi.
Mi spiace, ma in rete non ho trovato un circuito semplice che possa fare al caso tuo.


Torna a “ELETTRICITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti