Pagina 1 di 1

deviatore

Inviato: mer 27 mar 2019 3:39 pm
da francescoR
salve buon giorno a tutti
voglio reinstallare un deviatore che era stato tolto anni fa...
non conosco i cavi...
ne ho trovati due e funziona come interruttore ...
l impianto e vecchio quindi i colori sono molto fantasiosi..
c è una procedura per identificare i cavi corretti?

Re: deviatore

Inviato: mer 27 mar 2019 6:42 pm
da francescoR
invio le foto... si ho collegato solo due morsetti e cosi funziona come interruttore .. non capisco quale e l altro filo che devo collegare al morsetto vuoto

Re: deviatore

Inviato: mer 27 mar 2019 8:58 pm
da plcet
di solito i deviatori hanno i numeri sui contatti, quindi dovresti verificare bene nel retro del deviatore.

Considera comunque che ad uno devi collegare la fase, all' altro il contatto che va alla lampadina e poi, 2 cavi che fungono da ponte per il controllo da entrambi. Naturalmente il neutro va direttamente alla lampadina

Re: deviatore

Inviato: gio 28 mar 2019 9:59 am
da roby
Intuitivamente al morsetto vuoto devi collegare uno dei neri; basta che al contatto centrale ci sia il giallo per gli altri è indifferente il contatto.
Domanda: dov'è l'altro deviatore?

Re: deviatore

Inviato: gio 28 mar 2019 12:07 pm
da francescoR
si magari e la prima cosa che ho fatto giallo in mezzo e i due neri alle estremita.. non funziona.. per quello mi chiedevo se ce un metodo per individuare i fili corretti. l altro deviatore e in un altra stanza e ovviamente devo lasciarlo connesso perche se cambio la deviazione non funziona piu il secondo al quale manca un contatto..si puo usare il tester facendo una prolunga dal deviatore 1 al deviatore 2 quello senza filo per individuare il filo mancante?

Re: deviatore

Inviato: gio 28 mar 2019 1:33 pm
da mariobrossh
sull'altro deviatore come sono collegati i fili ?

Re: deviatore

Inviato: gio 28 mar 2019 2:37 pm
da roby
francescoR ha scritto:si magari e la prima cosa che ho fatto giallo in mezzo e i due neri alle estremita.. non funziona.. per quello mi chiedevo se ce un metodo per individuare i fili corretti. l altro deviatore e in un altra stanza e ovviamente devo lasciarlo connesso perche se cambio la deviazione non funziona piu il secondo al quale manca un contatto..si puo usare il tester facendo una prolunga dal deviatore 1 al deviatore 2 quello senza filo per individuare il filo mancante?


E' inutile il tester bisogna vedere come sono fatti i collegamenti, non puoi operare su un deviatore non sapendo com'è collegato l'altro (che immagino sia stato isolato mettendo in corto i fili, altrimenti avresti avuto problemi ad accendere e spegnere la luce). Come già ti aveva detto plcet, devi immaginare che i laterali di ogni deviatore siano collegati tra loro, mentre un centrale di un deviatore va alla fase ed il centrale dell'altro alla lampadina. Quindi ti conviene vedere a quale scatola arrivano i fili dei due deviatori e poi ne riparliamo.
Ciao

Re: deviatore

Inviato: dom 07 apr 2019 7:31 pm
da dalmos
I due fili neri non entrano nello stesso tubo , uno va giù e uno va su , quindi non sono i due fili laterali di collegamento tra due deviatori , altrimenti andrebbero nello stesso corrugato .
Quindi se ho capito bene accendi la stessa lampadina da due punti diversi , ma la puoi spegnere solo da dove l'accendi ?