Pompa (autoclave) d'irrigazione

Il forum per risolvere tutti i problemi dell'impianto elettrico e non solo

Moderatori: dalmos, isex

giangi50
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 07 lug 2020 10:59 pm

Pompa (autoclave) d'irrigazione

Messaggioda giangi50 » mar 07 lug 2020 11:57 pm

Un saluto a tutti, mi sono appena iscritto per cercare di capire un piccolo problema che non riesco da solo a risolvere e chiedo aiuto a chi può darmi una spiegazione .
Mi spiego:
In un locale tecnico di una piscina privata (ne sono il manutentore) oltre alle apparecchiature adibite al funzionamento di detta piscina c’è anche una pompa (autoclave) Metabo di 50litri per l’irrigazione del prato di 700 mq mediante elettrovalvole comandate da centralina programmabile.
Prende acqua da una cisterna attigua di recupero acqua piovana di 10 metri cubi integrata da un tubo collegato da un’elettrovalvola all’acquedotto.

Alla riattivazione estiva dell’irrigazione ho collegato il cavo di alimentazione della pompa alla presa 220v che ho sempre usato da 8 anni, ma il motore pur avviandosi non riusciva a mandare acqua ai diffusori installati sul prato o meglio ne mandava uno spruzzo ogni tanto da una elettrovalvola di riserva che attivavo manualmente.

Dopo innumerevoli prove e anche la sostituzione del vaso di espansione, che presentava problemi alla tenuta d’aria, il problema rimaneva.
A questo punto ho provato una cosa che proprio non capisco ed è per questo che vi chiedo aiuto,
ho inserito la spina della 220 a rovescio il motore non si avviava, come deve essere, e aprendo l’elettrovalvola il motore partiva, come deve essere, e tutto ha rifunzionato a dovere. Ho rifatto varie volte la prova di invertire la spina e funziona bene solo in una posizione. Grazie in anticipo a chi mi risponderà, un caro saluto
giangi

Avatar utente
roby
Messaggi: 2605
Iscritto il: gio 02 ago 2007 9:29 am
Località: Roma

Re: Pompa (autoclave) d'irrigazione

Messaggioda roby » mer 08 lug 2020 8:44 am

La butto lì. Girando la spina hai invertito il neutro con la fase (nulla di grave, sulle prese non sei tenuto a sapere dove sia il neutro o la fase), se ti cambiano le cose mi viene da pensare che ci sia un condensatore che non funzioni più bene. Potrei pensare ad una dispersione, ma in quel caso ti doveva intervenire il differenziale. Dai comunque un'occhiata ai collegamenti elettrici.

giangi50
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 07 lug 2020 10:59 pm

Re: Pompa (autoclave) d'irrigazione

Messaggioda giangi50 » gio 09 lug 2020 5:43 pm

E' un bel mistero. Ciao e grazie per la risposta


Torna a “ELETTRICITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti