Scaffale in legno per bagno

Tutto ciò che riguarda il FaiDaTe ma non rientra nelle categorie precedenti
Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12218
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Re: Scaffale in legno per bagno

Messaggioda mariobrossh » gio 06 feb 2020 12:47 pm

io gli darei due mani di cementite ben carteggiate prima di passare alla vernice
di finitura
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Franco4803
Messaggi: 12
Iscritto il: dom 26 gen 2020 7:50 am

Re: Scaffale in legno per bagno

Messaggioda Franco4803 » sab 08 feb 2020 12:51 pm

No per favore basta carteggiare : Andry : :lol:
Ho acquistato dell'acrilico bianco spray della arexons ma il potere coprente mi sembra inferiore a una di quelle economiche, o forse è fatto proprio in modo da nebulizzare meno prodotto per evitare colature...Fatto sta che con 2-3 mani è sufficientemente coprente inoltre non mi dispiace che si vedano le venature del legno, non mi interessa ottenere un effetto laccato.
Siccome sulla bomboletta c'è scritto che è sopraverniciabile con qualsiasi tipo di vernice, ho pensato che potrei passarci semplicemente del flatting trasparente impermeabilizzante così sto sicuro che sia protetto dall'acqua di vapori, umidità e condensa.
Però mi chiedevo, se carteggio una vernice trasparente non si "opacizza" (sempre da ignorante)?
Procedendo in questo modo che grana dovrei usare tra una mano e l'altra o e/o per togliere eventuali segni delle setole all'ultima mano?
Grazie a tutti dei consigli dati finora

plcet
Messaggi: 3697
Iscritto il: lun 16 mar 2009 11:51 pm

Re: Scaffale in legno per bagno

Messaggioda plcet » mar 11 feb 2020 8:15 am

ciao....che ne pensi di utilizzare una bomboletta spray anche per la finitura??? così è sicuro che non vedi le pennellate....poi la tecnica te l' ho anticipata nell' altro messaggio, prima passi a pennello e poi lisci con un rullino di spugna. Metteresti qualche foto prima?? Sennò attendiamo il risultato finale :D

Franco4803
Messaggi: 12
Iscritto il: dom 26 gen 2020 7:50 am

Re: Scaffale in legno per bagno

Messaggioda Franco4803 » mar 11 feb 2020 5:58 pm

Allora ho provato su un pezzo verniciato con acrilico bianco spray a passare a pennello del flatting, precisamente sul barattolo c'è scritto "vernice trasparente lucida per legno". Siccome avevo altri manufatti in esterno da riprendere con la finitura lucida, per risparmiare ho pensato di comprarne una sola che andasse bene per tutto. Appena applicata ho notato le striature del pennello però dopo 6 h quasi non si vedono (quasi); in compenso però si sono formate tante piccole bollicine che rendono la finitura per niente uniforme. All'inizio pensavo fossero depositi di sporco portato dal vento forte, mi sono reso conto toccando che è la vernice stessa e sfregandoci su si stacca la vernice in quel punto : Andry :
Sono proprio negato, secondo voi ho fatto una mano troppo spessa? dovevo accertarmi che non si creassero quelle bollicine durante l'applicazione?
vi elenco come ho proceduto sul supporto: carteggiatura a grana 80, poi 180 e poi ho bagnato il pezzo con una spugna ben stretta per far "alzare il pelo". Dopo essersi asciugato ho passato direttamente la 500 perché non ne avevo intermedie e ho passato 3 mani leggere di acrilico spray bianco opaco. Dopo aver asciugato completamente per più di 24h ho passato la vernice lucida e questo è il risultato. In più ho notato che ingiallisce un po' il colore seppur trasparente. Domani se riesco allego foto
Insomma come risolvo?

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12218
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Re: Scaffale in legno per bagno

Messaggioda mariobrossh » mar 11 feb 2020 6:58 pm

se prima chiedi consigli e poi fai di testa tua, questi sono i risultati, :(
la verniciatura ha delle regole ben precise e le indicazioni ti sono state date :?
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Franco4803
Messaggi: 12
Iscritto il: dom 26 gen 2020 7:50 am

Re: Scaffale in legno per bagno

Messaggioda Franco4803 » mar 11 feb 2020 7:46 pm

mariobrossh ha scritto:se prima chiedi consigli e poi fai di testa tua, questi sono i risultati, :(
la verniciatura ha delle regole ben precise e le indicazioni ti sono state date :?


Scusa ma quali sono questi consigli che non avrei seguito? :?
Tu mi hai consigliato di passare la cementite e carteggiare, senza specificare quale grana usare, se inumidire il legno prima, o altre specifiche/passaggi...
Precendemente avevi parlato di impregnante, mordente, turapori e finitura se avessi voluto verniciarlo lasciando le venature del legno quindi sì, mi hai dato queste indicazioni e poi è cambiata l'idea perché onestamente ho pensato "quanto mi verrebbe a costare comprare tutto questo materiale?" Con quei soldi lo avrei comprato fatto e buono, scusa la franchezza.

Intanto Plcet ha detto la sua, suggerendomi che potevo tranquillamente passare lo smalto spray e ho seguito il suo suggerimento, quindi non ho fatto di testa mia, al massimo puoi dire che ho sbagliato a non seguire il tuo consiglio anziché quello di Plcet, ma nessuno lo ha contraddetto e ho pensato fosse altrettanto valido.

Quindi, dato che ne sai più di me, sapresti dirmi perché è accaduto questo? :(

plcet
Messaggi: 3697
Iscritto il: lun 16 mar 2009 11:51 pm

Re: Scaffale in legno per bagno

Messaggioda plcet » mar 11 feb 2020 8:55 pm

calma calma....nessuno nasce imparato ed è giusto sbatterci i propri denti....detto ciò, hai chiesto dei consigli e noi te li abbiamo dati, purtroppo la verniciatura è molto complicata e può riservare brutte sorprese....di solito si utilizza un ciclo di verniciatura, ovvero, se usi vernici all' acqua fai tutto il ciclo all' acqua, se lo scegli a solvente, procedi a solvente e così via.
Ovvio che noi cerchiamo di darti una mano per esperienza, non siamo professionisti eh, però...ripeto ci siamo passati prima di te.
Se la vernice ti ha fatto delle bolle è perchè probabilmente la vernice è vecchia, oppure non attacca sull' acrilico, oppure hai utilizzato un prodotto siliconico per lavare il manufatto, insomma sono tante cose che sommate portano a delusioni.
Come ti dicevo, prova a postare delle foto, non stiamo qui a giudicarti, ma solo ad aiutarti ed a volte un colpo d' occhio aiuta più di 100 parole, è un pò come quando ti dicono mi dovresti fare un comodino....ok grazie, ma sto comodino come deve essere?? misure, numero di cassetti, tipologia di risultato finale...insomma, si parte da un progetto e si consiglia il metodo che si ritiene migliore ;)
Piano piano si cresce su....pensa che io ho intrapreso la passione per il legno costruendo da 0 senza alcuna esperienza una cucina, pochi pensili, piccoli aiuti da un anziano falegname...ma prima che ho finito l' opera ho dovuto comprare 3 volte il materiale :D

Franco4803
Messaggi: 12
Iscritto il: dom 26 gen 2020 7:50 am

Re: Scaffale in legno per bagno

Messaggioda Franco4803 » mar 11 feb 2020 10:14 pm

Esattamente, non ho nessuna pretesa e nessuno ha la verità in tasca, si tratta pur sempre di bricolage e io so di essere inesperto, proprio per questo ho sempre chiesto prima di fare danni.

Come ho detto le foto le scatto domattina alla luce naturale, mentre la vernice trasparente l'ho comprata proprio ieri ed è sintival di veleca... Solo ora il nome mi fa rendere conto che è a solvente :cry: , ed ho avuto la conferma online, ma vi posso assicurare che non è specificato da nessuna parte chiaramente sulla confezione (ora si spiega perché ho dovuto usare l'acqua ragia per il pennello :roll: )
Quindi effettivamente potrebbe essere incompatibile con l'acrilico sottostante, anche se sulla bomboletta esplicitamente è scritto che è sopraverniciabile con qualsiasi vernice.

Già che mi trovo, quindi non posso passare questo prodotto a solvente come finitura su degli infissi trattati con impregnante all'acqua? Rischio il disastro? :o

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12218
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Re: Scaffale in legno per bagno

Messaggioda mariobrossh » mer 12 feb 2020 3:27 pm

Franco4803 ha scritto:
mariobrossh ha scritto:se prima chiedi consigli e poi fai di testa tua, questi sono i risultati, :(
la verniciatura ha delle regole ben precise e le indicazioni ti sono state date :?


Scusa ma quali sono questi consigli che non avrei seguito? :?
Tu mi hai consigliato di passare la cementite e carteggiare, senza specificare quale grana usare, se inumidire il legno prima, o altre specifiche/passaggi...
Precendemente avevi parlato di impregnante, mordente, turapori e finitura se avessi voluto verniciarlo lasciando le venature del legno quindi sì, mi hai dato queste indicazioni e poi è cambiata l'idea perché onestamente ho pensato "quanto mi verrebbe a costare comprare tutto questo materiale?" Con quei soldi lo avrei comprato fatto e buono, scusa la franchezza.

Intanto Plcet ha detto la sua, suggerendomi che potevo tranquillamente passare lo smalto spray e ho seguito il suo suggerimento, quindi non ho fatto di testa mia, al massimo puoi dire che ho sbagliato a non seguire il tuo consiglio anziché quello di Plcet, ma nessuno lo ha contraddetto e ho pensato fosse altrettanto valido.

Quindi, dato che ne sai più di me, sapresti dirmi perché è accaduto questo? :(


No, preferisco astenermi, continua così
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)


Torna a “BRICOLAGE / ALTRI ARGOMENTI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti