Pluviale intasato, che fare?

Tutto ciò che riguarda il FaiDaTe ma non rientra nelle categorie precedenti
cikkus
Messaggi: 49
Iscritto il: sab 19 lug 2014 10:26 pm

Pluviale intasato, che fare?

Messaggioda cikkus » dom 31 gen 2016 10:18 pm

Ciao,
ho trovato un'intera parete con varie macchie d'acqua. Dopo vari tentativi ho scoperto un grosso danno al pluviale interno. C'è un grosso buco alla base da cui usciva un po' d'acqua. Dico un po' perché in realtà ho scoperto che era quasi completamente otturato e che quindi si era accumulata acqua anche sul tetto.
Sono riuscito a pulire per bene il tubo fino al buco, facendo uscire una spanna di poltiglia nerastra e ora l'acqua scola bene, in attesa di sostituire il tubo almeno l'acqua non si accumula sul tetto. Il problema è ora la parte inferiore, dove si dovrebbe in teoria collegare al pozzetto. Dico in teoria perché non so cosa ci sia sotto e un'altra grondaia era stata fatta scaricare nella terra anziché nel pozzetto (lasciamo perdere i danni per l'umidità).
Quindi avrei due domande per voi: la prima è come riuscire a sgorgare la parte bassa della grondaia. Ammettendo che ci sia tanta porcheria quanta c'era sopra, ci sarà un bel po' da sturare. Il problema è che non essendoci la pressione dell'acqua sopra, è difficile riuscire a liberarla.
Seconda domanda: come capisco se in realtà non c'è il pozzetto? C'è un modo per capirlo?
Grazie in anticipo

plcet
Messaggi: 3686
Iscritto il: lun 16 mar 2009 11:51 pm

Re: Pluviale intasato, che fare?

Messaggioda plcet » dom 31 gen 2016 11:15 pm

beh suppongo che il pozzetto debba esserci altrimenti perchè interrare lo sbocco del tubo??? come sgorgarlo??? eh, che distanza c'è dal punto a te accessibile a dove sta il "tappo" ???


Torna a “BRICOLAGE / ALTRI ARGOMENTI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 39 ospiti