Pagina 1 di 1

Differenze di giunzioni

Inviato: mar 12 mar 2019 10:39 am
da antoniozambri
Ciao a tutti, sempre inerente al mio essere neofita della lavorazione del legno, sto cercando di capirci qualcosa su alcune cose, e nel mentre di fare delle prove su scarto. Detto questo, quando è più giusto usare una giunzione fatta con spine e quando con viti a scomparsa ( quelle che si chiamano anche fori a tasca). Grazie per la pazienza

Re: Differenze di giunzioni

Inviato: mar 12 mar 2019 11:29 am
da mariobrossh
beh le giunzioni con spine sono innanzitutto invisibili, inoltre possono essere
utilizzate anche per fare mobili smontabili, senza parlare della solidità che
acquista il mobile una volta assemblato, questo ad esempio è tutto fatto con
spine senza colla e senza viti e non oscilla di un millimetro.
I fori a tasca, secondo me, sono molto pratici e veloci e non richiedono molta precisione
nell'esecuzione, (a differenza delle spine) in quanto una volta fatti i fori non c'è modo di
sbagliare, infatti basta tenere i pezzi ben fermi tra loro al momento di avvitare ed il gioco
è fatto, ovviamente la tasca si vede e la giunzione non avrà mai la solidità di quella fatta
con le spine e sopratutto non è adatta alla smontaggio e rimontaggio perché alla lunga la
vite non avvita più, io li uso spesso per riparazioni o per assemblaggi di pezzi non a vista

Re: Differenze di giunzioni

Inviato: mar 12 mar 2019 6:26 pm
da antoniozambri
Ok, quindi in caso di un lavoro che richiede solidità le spine sono più adatte! Credo di aver capito! Grazie