persiana, riparare montante e fascia inefriore

Tutto ciò che riguarda il FaiDaTe ma non rientra nelle categorie precedenti
Avatar utente
giuseppef
Messaggi: 618
Iscritto il: sab 17 gen 2009 12:42 pm
Località: ladispoli(Roma)

Messaggioda giuseppef » gio 02 lug 2009 3:53 pm

Per favore foto dettagliate del lavoro,prima durante e dopo,è il nostro "compenso"!Ciao Pino

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 6297
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Messaggioda giovanni » gio 02 lug 2009 3:59 pm

ho già cercato di dire come è andato il lavoro e anche senza foto dovrebbere essere abbastanza chiaro. Mi viene il dubbio che non vi fidiate tanto!? :o :o :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
giuseppef
Messaggi: 618
Iscritto il: sab 17 gen 2009 12:42 pm
Località: ladispoli(Roma)

Messaggioda giuseppef » gio 02 lug 2009 4:24 pm

Assolutamente no Giovanni,per me è solo il modo di vedere "premiato"l'impegno che ho messo nel risponderti,anche se poi hai risolto in tutt'altro modo,anzi la tua soluzione,diversa dalla mia,può servire da insegnamento per me,tutto quì.Ciao Pino

Avatar utente
Tarlo 61
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 07 giu 2009 6:15 pm
Località: Genova

Messaggioda Tarlo 61 » gio 02 lug 2009 8:18 pm

Grrrande Giovanni tienici informati! :D
Ma cosa abbiamo fatto di male per lavorare 40 anni............

Skype: Tarlo 61

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 6297
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Messaggioda giovanni » dom 05 lug 2009 5:46 pm

allora ecco alcune foto dell'avanzamento dei lavori:

come vedete per l'accoppiamento dei montanti ho usato il sistema della spina. Il montante l'ho tornito ricavando una spina di 30, poi ho messo la persiana sulla fresatrice e ho fatto il foro sul montante rimasto.
Poi sulla fresa a controlla ho fatto la mortasa e le traccie delle palette.
La fascia l'ho ricavata sempre alla fresa da un pezzo di mogano che mi ha dato uno che fa persiane.
Però ho dovuto anche fare un morsetto lungo 2500 mm per stringere l'anta nella diagonale maggiore per ritrovare lo squadro.
Poi ho accoppiato fascia e montanti con colla e ho messo due spine di 10 per ogni angolo e pure due anche sulla spina di 30 del montante.

Prima però di continuare le ho rimontate per vedere come andavano.
E difatti nel mezzo toccavano quasi e allora ho levato un paio di millimetri
per rifar tornare il montante diritto.

Ora procedo con la sverniciatura e la stuccatura, poi vi aggiorno.

Ciao

Ah, dimenticavo, delle foto si notano alcune imprecisioni di lavorazione, che però poi dopo la stuccatura spariranno.



Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
giuseppef
Messaggi: 618
Iscritto il: sab 17 gen 2009 12:42 pm
Località: ladispoli(Roma)

Messaggioda giuseppef » dom 05 lug 2009 7:36 pm

Diavolo di un Giovanni tornitore,mi hai lasciato a bocca aperta!!!!!!Complimenti!!!!!Ciao,Pino

Avatar utente
Tarlo 61
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 07 giu 2009 6:15 pm
Località: Genova

Messaggioda Tarlo 61 » dom 05 lug 2009 8:29 pm

Bel lavoro! complimenti. Il legno però di testa, anche con le colle odierne tiene meno. é per questo che in genere quando si uniscono i montanti la giunzione vine fatta almeno a 30 gradi...

In ogni caso complimenti........legno compreso!

Ciao

Tarlo 61
Ma cosa abbiamo fatto di male per lavorare 40 anni............



Skype: Tarlo 61

cosimocs

Messaggioda cosimocs » lun 06 lug 2009 8:38 am

Quando uno è un grande è un grande, qualsiasi cosa gli metti
in mano .............. :D

Avatar utente
ichnos
Messaggi: 2299
Iscritto il: dom 16 nov 2008 12:16 pm

Messaggioda ichnos » lun 06 lug 2009 12:01 pm

ciao giovanni un lavoro da manuale. bravo ciao
AJO' CHE CE LA FAI

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 6297
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Messaggioda giovanni » lun 06 lug 2009 1:45 pm

Vi ringrazio tutti per le parole di apprezzamento che sono un incoraggiamento a continuare.
Però devo confessare che quel poco che sono riuscito a fare è soprattutto merito del vostro interessamento e dei vostri consigli, che mi hanno spronato a provare e superare i miei limiti. (vedi la meccanica)
Difatti un conto è laverare il metallo e un altro è il legno.
Ci vuole un approccio completamente diverso.
Comunque è bello fare una nuova esperienza e poter anche sfruttare al meglio anche le macchine "per ferro" a mia disposizione.

Ciao e al nuovo aggiornamento.


Torna a “BRICOLAGE / ALTRI ARGOMENTI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti