Traforo Elettrico Autocostruito

Hai costruito qualcosa o fatto una riparazione e vuoi condividere questa esperienza con gli altri "navigatori" del forum?
Inserisci un articolo corredato da foto in questo forum

Moderatore: mariobrossh

pietromaker
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 26 mag 2017 6:57 pm

Traforo Elettrico Autocostruito

Messaggioda pietromaker » ven 26 mag 2017 7:14 pm

Ciao a tutti, sono nuovo del forum, ma vecchio per quanto riguarda il fai da te e lo smanettamento in generale, vorrei condividere con voi una macchina che mi sono costruito gradualmente e l'ho evoluta fino a farla diventare davvero ottima per quello che mi serve. E' un traforo elettrico con cui realizzo svariati lavoretti e anche belle cose.

Vi posto il video, sul mio canale poi ce ne sono altri... Questo fa vedere come è fatta la macchina e come funziona.
Ha anche il pedale per l'azionamento e la regolazione della velocità di taglio. Volendo lo si può anche trasformare in un taglia polistirolo.
Non penso si possano mettere i video direttamente qui, ma vi metto una foto ed il link del video
---> Link al video https://youtu.be/0suFy6tzv8o , lo so non si vede bene, ma nel video si capisce moolto bene. : Wink :
Immagine

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 11842
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Re: Traforo Elettrico Autocostruito

Messaggioda mariobrossh » ven 26 mag 2017 8:47 pm

Ottimo riciclo però faccela vedere pure all'opera : Thumbup : :D
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
rokko
Messaggi: 841
Iscritto il: gio 26 gen 2012 5:46 pm
Località: Sanremo
Contatta:

Re: Traforo Elettrico Autocostruito

Messaggioda rokko » ven 26 mag 2017 11:42 pm

Se vedo bene, alcune cose sono da ottimizzare,


trafo (Medium).jpg
trafo (Medium).jpg (42.57 KiB) Visto 1869 volte


Hai utilizzato un motore asincrono , ad occhio da oltre 1hp
senz'altro di potenza esuberante, il problema è che lo
piloti con un regolatore da macchina da cucire, assolutamente
non adatto per regolare la velocità di motori asincroni, oltretutto
di potenza insufficiente al carico del motore.
Oltre a non regolare con precisione, rischi di bruciare sia il
motore che il regolatore.
Io sostituirei il motore con uno a spazzole, un vecchio trapano,
un motore recuperato da aspirapolvere con relativo regolatore
ecc...
Più rumoroso ma adatto allo scopo
_____________________________

pietromaker
Messaggi: 3
Iscritto il: ven 26 mag 2017 6:57 pm

Re: Traforo Elettrico Autocostruito

Messaggioda pietromaker » mer 28 mar 2018 12:57 pm

Ciao, sicuramente ci sono molte cose da sistemare, comunque sono due anni che lo utilizzo costantemente tutti i giorni e ancora non si è bruciato mai niente, il motore non ha una grande velocità, anzi è abbastanza lento, era di una macchinetta per fare la passata di pomodoro... poi non sono stato li a badare ai particolari dato che sono tutti pezzi di recupero ... Grazie mille degli ottimi consigli.


Torna a “QUESTO L'HO FATTO IO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti