Recupero antine in truciolare

Hai avuto modo di risolvere un problema in modo originale o hai qualche "rimedio della nonna" (o perchè no "del nonno")? Scrivi un breve articolo (anche senza foto) per condividere il tuo consiglio con tutti.
Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12602
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Recupero antine in truciolare

Messaggioda mariobrossh » mer 23 ott 2013 8:22 am

A proposito di crisi, un'anziana signora vicina di casa, mi ha chiesto se
gli sistemavo con la minor spesa possibile due antine di una scarpiera
in truciolare da 16 mm collocata in un ripostiglio. Appena l'ho vista gli ho
detto che secondo me forse era meglio almeno rifare le antine, ma quando
mi ha detto che il suo budget era di sole 10 euro ho accettato a discapito
però dell'estetica.
ecco come si presentava una delle due antine, le cerniera naturalmente erano tutte da buttare
Immagine

come si vede in questa foto ho delimitato la zona da riempire con lo stucco
con una sega a tazza e sul bordo ho fissato un pezzo di bordino della
stessa antina ormai da sostituire
Immagine

quindi mi sono preparato, con questo mitico prodotto ordinato direttamente
dalla Germania, uno stucco con della segatura di truciolare che avevo
conservato
Immagine

e questo è il risultato della prima fase di stuccatura

Immagine

lati bordati e cerniere nuove montate
Immagine

in attesa che asciughi la stuccatura finale
Immagine

costo totale delle 5 cerniere e del bordino 10,30 €, certo ci vorrebbe
una verniciata ma ha detto che gli va bene così :)
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
giuseppef
Messaggi: 618
Iscritto il: sab 17 gen 2009 12:42 pm
Località: ladispoli(Roma)

Messaggioda giuseppef » mer 23 ott 2013 1:05 pm

Bravo Mario,questa più che una riparazione è stata una sfida(vinta su tutti i fronti!).Complimenti!!

Pino

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12602
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mer 23 ott 2013 2:13 pm

Grazie Pino si fa quel che si può :)
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

gibor
Messaggi: 1440
Iscritto il: mar 19 lug 2011 11:04 am

Messaggioda gibor » mer 23 ott 2013 6:01 pm

Bella idea complimenti, immaginavo che un truciolato fosse fatto con trucioli pressati e incollati, ma che esistesse anche la colla specifica per fare riparazioni in casa proprio no.
Se non è un segreto professionale metto un link dove la vendono, anche giusto per rendersi conto del prezzo, poi se la tua fonte è migliore puoi sempre indicarla.
http://www.holzproppen.de/holzbearbeitu ... indan.html

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12602
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » mer 23 ott 2013 6:18 pm

quel legante non è solo per il truciolare, ma impastandoci qualsiasi tipo
di segatura si ottiene uno stucco dello stesso colore del legno che si
sta usando in modo che assorbe la tinta in maniera uniforme al resto del pezzo.
Ho dato un'occhiata al sito da te linkato ma mi sembra che non spediscano
in Italia, io invece l'ho preso qui ma il prezzo comprese le s.s. è decisamente più alto .
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 6724
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Messaggioda Capitan Farloc » dom 27 ott 2013 7:03 pm

Mario, sei un mito :lol:
Sei riuscito con quei 10 euro a rendere l'antina più resistente di quello che era in origine ;)
Ma... in Italia non c'è nessuno che faccia o commercializzi qualche prodotto simile? proprio in Germania bisogna andarlo a prendere? :?
Luciano

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12602
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » dom 27 ott 2013 7:38 pm

Capitan Farloc ha scritto:Mario, sei un mito :lol:
Sei riuscito con quei 10 euro a rendere l'antina più resistente di quello che era in origine ;)
Ma... in Italia non c'è nessuno che faccia o commercializzi qualche prodotto simile? proprio in Germania bisogna andarlo a prendere? :?


Grazie Cap,
da quello che risulta a me qualche ferramenta per fornita dovrebbe averlo,
a Roma lo trovi di sicuro qui non sanno nemmeno cosa sia, pensa che i
falegnami qui usano lo stucco per carrozzieri col catalizzatore così indurisce
prima........... :D
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 6724
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Messaggioda Capitan Farloc » dom 27 ott 2013 8:57 pm

mariobrossh ha scritto:...i falegnami qui usano lo stucco per carrozzieri col catalizzatore così indurisce prima........... :D


Beh... anche questa è un'idea :D
Ma assoluto o sempre mischiato con la segatura?
Luciano

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12602
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » dom 27 ott 2013 9:12 pm

No quello usato da me serve per creare uno stucco partendo dalla
segatura, in pratica è un legante, quello dei carrozzieri è già uno
stucco quindi si usa così com'è
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

lucap77
Messaggi: 104
Iscritto il: mar 18 ott 2011 6:49 pm

Messaggioda lucap77 » lun 28 ott 2013 3:38 pm

Intanto grazie per i link e le spiegazioni!
Poi grande Mario! Imparo sempre tecniche nuove dai tuoi lavori!

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12602
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » lun 28 ott 2013 4:25 pm

Grazie Luca :)
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)


Torna a “IO HO RISOLTO COSI'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite