piano cottura si spegneva - risolto

Hai avuto modo di risolvere un problema in modo originale o hai qualche "rimedio della nonna" (o perchè no "del nonno")? Scrivi un breve articolo (anche senza foto) per condividere il tuo consiglio con tutti.
gino3
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 18 dic 2011 9:54 pm

piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda gino3 » dom 27 apr 2014 4:52 pm

Ho comprato circa due anni fa un piano cottura della Glem fornito di valvole di sicurezza.
Dopo qualche mese la fiamma dei fornelli , quelli più usati si spegneva da sola, bisognava riaccenderla più di una volta.
La prima volta il tecnico ha smontato il coperchio superiore e ha cambiato due fili della termo coppia.
Dopo circa 6 mesi ho dovuto richiamare il tecnico che questa volta ha semplicemente pulito in profondità i contatti dei fili.
Ora ho imparato il trucco e sono già due volte a distanza di circa sei mesi che quando vedo che iniziano a spegnersi provvedo direttamente io alla pulizia in modo semplice.
Tolgo i fornelli dei fuochi a mano, svito le due vitine di di ogni fuoco che tengono collegato il coperchio superiore al fondo , sfilo le 4 manopole del gas, alzo il coperchio superiore.
Ora si vedono tutti i fili e i tubicini del gas.
Per pulire uso W40 una bomboletta azzurra che vendono nei supermercati, scioglie i grassi e i residui di cucina caduti sotto in modo fantastico.
In particolare spruzzo il liquido sulle due punte metalliche che ci sono affianco ad ogni fuoco, per pulire consumo quasi 10 cotton fiocco per le orecchie.
Mi diverto e faccio bella figura .
Cordiali saluti

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 5702
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Messaggioda giovanni » dom 27 apr 2014 6:12 pm

Hai capito come fa lo sporco a passare di sotto? Di regola non dovrebbe succedere...:roll:

Red Max
Messaggi: 981
Iscritto il: lun 17 dic 2012 10:43 pm

Messaggioda Red Max » dom 27 apr 2014 6:40 pm

Giusto, magari migliorando il contatto funziona, ma secondo me è un palliativo, (come spesso lo è la termocoppia nuova che magari ha un pelo di "forza" in più)
Non conosco questa marca, ma posso dire che il problema di solito è meccanico, cioè i fuochi più usati si lasca il meccanismo che spinge il magnetino nella posizione in cui la corrente della termocoppia lo trattiene, di conseguenza devi iniziare a premere più forte sulla manopola per far tenere la fiamma.
La soluzione definitiva è la sostituzione del rubinetto.

gino3
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 18 dic 2011 9:54 pm

piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda gino3 » dom 27 apr 2014 11:03 pm

Quando capita che una pentola sbolle, un pò di liquido finisce sotto, intorno ai fuochi c'è un pò di spazio, o bagna le punte in metallo che si vedono vicino alla fiamma.
Ripeto, semplicemente usando W40 ho risolto, anzi la prossima volta , salvo imprevisti tra circa 6 mesi come le altre volte, se mi ricordo proverò prima a spruzzare solo le punte dei sensori senza smontare il piano cottura.
Cordiali saluti

Red Max
Messaggi: 981
Iscritto il: lun 17 dic 2012 10:43 pm

Messaggioda Red Max » dom 27 apr 2014 11:15 pm

E' davvero strano, perchè di solito le due puntine sono una candeletta che serve solo a fare la scintilla, e la termocoppia che può avere un dado di fissaggio al piano.
La termocoppia scaldandosi genera una corrente che mantiene in posizione un piccolo magnete all'interno del rubinetto.
Al massimo può ossidarsi il contatto tra termocoppia e rubinetto, ma non fa nessuna differenza se la punta della termocoppia è ossidata o meno.

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 11941
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » lun 28 apr 2014 8:46 am

Ripeto, semplicemente usando W40


sicuro che non sia WD-40 ?
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

gino3
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 18 dic 2011 9:54 pm

Re: piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda gino3 » lun 02 nov 2015 4:49 pm

Si scusa la bomboletta è WD-40

gino3
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 18 dic 2011 9:54 pm

Re: piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda gino3 » lun 02 nov 2015 10:32 pm

Da un pò di tempo ogni tanto il fuoco più grande, che di solito non ha dato problemi si spegneva, pensavo di dover passare ancora il disossidante, quando ho visto che non si spegneva.
Ho chiesto a mia moglie : l'ho pulito con la pasta per pulire tutto che abbiamo comprato al mercato, puntine e candelette comprese. (Se collegato alla corrente staccare prima la spina). Sono circa 20 giorni che i fuochi funzionano bene.
Ho imparato ad allegare le fote , mando le prime 3 di 6
Provo ad allegare foto dei fornelli e della pasta che ha usato mia moglie. E' un vasetto tipo sapone da barba , si passa su una spugna un pò bagnata e si pulisce, ce ne sono di varie marche.
Allegati
101_0931.JPG
su cosa si utilzza
101_0931.JPG (123.73 KiB) Visto 3775 volte
101_0930.JPG
marca
101_0930.JPG (64.57 KiB) Visto 3775 volte
101_0929.JPG
utilizzo pasta
101_0929.JPG (79.87 KiB) Visto 3775 volte

gino3
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 18 dic 2011 9:54 pm

Re: piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda gino3 » lun 02 nov 2015 10:49 pm

invio altre 3 foto
Allegati
101_0936.JPG
piano cottura
101_0936.JPG (59.29 KiB) Visto 3773 volte
101_0935.JPG
fuoco grande
101_0935.JPG (53.37 KiB) Visto 3773 volte
101_0933.JPG
modo d'uso
101_0933.JPG (58.59 KiB) Visto 3773 volte

Red Max
Messaggi: 981
Iscritto il: lun 17 dic 2012 10:43 pm

Re: piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda Red Max » mar 03 nov 2015 10:34 am

Per curiosità, il piano cottura è alimentato a gas metano?

Avatar utente
dalmos
Moderator Maximo
Messaggi: 5802
Iscritto il: dom 20 mar 2011 5:58 pm

Re: piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda dalmos » mer 04 nov 2015 3:14 pm

Questo che capita sul tuo piano cottura , come tanti altri ,deriva dal fatto che si crea ossido tra la massa della termocoppia e la parte metallica di dove è fissata . Isolando il contatto.
In questi casi è indispensabile togliere la termocoppia dalla sede grattare il metallo da incrostazioni e rimontarla tenendo cura di stringere bene il dado di fissaggio..
Per quanto riguarda il rubinetto , invece di sostituire tutto il rubinetto , una volta assicuratosi che dipende da questo è sufficiente sostituire solo il magnete interno ,€5 , e ritorna come nuovo .
La termocoppia in genere se rotta presenta minimo una lesione o uno squarcio sulla zona superiore che va a contatto con la fiamma.



a riguardo di questa pasta , posso solo pensare che se ha potere idrorepellente , cadendo dentro abbia formato una sorta di barriera che impedisce all'acqua che cade di infiltrarsi lelle giunzioni dellla termoc.

Oppure che la signora o chi atri sta più attenta a che ciò accada.
• A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.

Oscar Wilde

Red Max
Messaggi: 981
Iscritto il: lun 17 dic 2012 10:43 pm

Re: piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda Red Max » mer 04 nov 2015 3:36 pm

In base alla mia esperienza la termocoppia non si cambia mai.
Se un fuoco non tiene ne accendo due invertendo le termocoppie.
Appena mollo le due manopole il fuoco che non tiene si spegne subito.
L'altro si spegne dopo qualche secondo che la termocoppia si raffredda.
Il che vuole dire che entrambe le termocoppie sono buone.
Come forse ho già detto cambiare il magnetino spesso è un palliativo, come può essere lo staccare e riattaccare la termocoppia che si puliscono un po' i contatti.
E' il meccanismo dentro il rubinetto che si lasca infatti questo guasto succede sempre sul bruciatore più utilizzato.

Avatar utente
dalmos
Moderator Maximo
Messaggi: 5802
Iscritto il: dom 20 mar 2011 5:58 pm

Re: piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda dalmos » mer 04 nov 2015 4:18 pm

Hai detto bene , questa è una tua esperienza ,
non è una regola .
Se il magnete è interrotto è interrotto non è un palliativo sostituirlo . È una certezza , ne ho sostituito tanti e non hanno dato più problemi.

E non vedo come associ il fatto che pulendo sotto la termocoppia si riaccende il fuoco con la sostituzione del rubinetto.
Mi dispiace ma in base alla mia esperienza non sono daccordo su quello che hai detto .
ci sono casi e casi ognuno diverso dall'altro e ogni caso va trattato a se.
• A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.

Oscar Wilde

Red Max
Messaggi: 981
Iscritto il: lun 17 dic 2012 10:43 pm

Re: piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda Red Max » mer 04 nov 2015 5:26 pm

Infatti il discorso del pulitore miracoloso non me lo spiego.
Magnetini interrotti non ne ho mai trovati.
Però non escludo che sui tanti modelli che ci sono non possa capitare, infatti ho premesso "in base alla mia esperienza"
Se quelli che cambi li metti su da un'altra parte funzionano.
E' la classica prova del nove, come quando inverti le termocoppie.

gino3
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 18 dic 2011 9:54 pm

Re: piano cottura si spegneva - risolto

Messaggioda gino3 » ven 06 nov 2015 11:20 pm

Il piano cottura è alimentato a Metano.
Nel mio caso evidentemente il disossidante WD-40 e quella pasta che ha utilizzato mia moglie sui metalli fanno un tipo di pulizia simile, mi ricordo che al mercato la vantavano come mezzo valido per pulire l'argento. Mia moglie ha detto che aveva usato più volte lo sgrassatore sul piano cottura ma non aveva ottenuto questo risultato.


Torna a “IO HO RISOLTO COSI'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite