come trovare legno di recupero ?

Hai avuto modo di risolvere un problema in modo originale o hai qualche "rimedio della nonna" (o perchè no "del nonno")? Scrivi un breve articolo (anche senza foto) per condividere il tuo consiglio con tutti.
olivier19
Messaggi: 244
Iscritto il: mer 03 feb 2010 5:04 pm
Località: castelfranco emilia

come trovare legno di recupero ?

Messaggioda olivier19 » dom 14 mar 2010 9:24 pm

Ok lo so, è il problema per il quale ognuno di noi vorrebbe avere la soluzione pronta......
Il fatto è che nella ristrutturazione del nostro appartamento, i lavori che ho portato a termine fino a questo punto hanno esaurito le scorte di legno di recupero raccolto per somma di casi fortuiti nel corso degli anni :oops:
Dato che devo ancora realizzare la parete per la tv, un paio di librerie, una cantinetta, un mobile per l'ingresso e mi dovrò cimentare nella costruzione di un tavolo in stile etnico con funzione di contenitore, e il mio conto corrente ha assunto la tonalità del gabibbo, come posso fare per trovare legno di recupero ?
Ps : io per legno di recupero intendo anche pallet da disassemblare o travetti in condizioni pessime per poi tagliarli, piallarli, stuccarli e spinarli al fine di ottenere del lamellare autocostruito..... ( ovviamente non ho la pretesa di trovare legno di recupero sotto forma di assi già a misura e pronte per il taglio ;) ).
Probabilmente è la domanda che non avrà mai risposta, ma chi lo sa, magari dalle vostre esperienze potete darmi qualche dritta utile....
Come al solito grazie a tutti
Chi fa da se spende meno e si diverte per tre...

AlexCNC
Messaggi: 292
Iscritto il: dom 13 set 2009 10:53 pm
Località: Tivoli

Messaggioda AlexCNC » dom 14 mar 2010 10:24 pm

Quella dei pallet è una soluzione moooolto efficace, ci vuole olio do gomito e santa pazienza, ma con mio padre + di 15 anni fa ci abbiamo costruito i mobili di una camera, e ora dopo essermi divertito a ristilizzarli e modificarli sono ancora li, ecco un paio di foto su un mio post precedente http://img195.imageshack.us/gal.php?g=libreriau.gif
Ricordo che reperimmo i pallet presso un magazzino di materiale elettrico della nostra zona, spesso grandi magazzini e grandi aziende ne hanno da smaltire in quantità industriali, aspetta però che si inoltri la bella stagione, di questi tempi le trovi spesso bagnate e con le macchie di riggine dei chiodi.
Co' la colla e co' lo stucco, se confonne er mammalucco!
Sbagliare é da tutti, saper correggere è da pochi!

olivier19
Messaggi: 244
Iscritto il: mer 03 feb 2010 5:04 pm
Località: castelfranco emilia

Messaggioda olivier19 » lun 15 mar 2010 8:09 pm

Sì questa è una buona dritta, l'olio di gomito non è un problema, almeno quello..... ;)
Ragionando in quest'ottica conosco bene i proprietari di un punto expert, magari tra frigoriferi, forni ecc ecc anche loro hanno del materiale utile, conviene informarsi :)
Grazie dell'idea poi ti faccio sapere
Chi fa da se spende meno e si diverte per tre...

Avatar utente
giuseppef
Messaggi: 618
Iscritto il: sab 17 gen 2009 12:42 pm
Località: ladispoli(Roma)

Messaggioda giuseppef » lun 15 mar 2010 11:39 pm

Ciao,puoi chiedere anche ad un negozio di mobili piuttosto grande,parecchie cose gli arrivano imballate(marmi,piani in cristallo ecc.)di solito le sballano nel magazzino e poi le montano e consegnano ai clienti.Anche i vetrai ricevono le lastre di vetro imballate e le tavole usate sono piuttosto lunghe e larghe,almeno quelle che ho visto io lo erano.Ciao,Pino

olivier19
Messaggi: 244
Iscritto il: mer 03 feb 2010 5:04 pm
Località: castelfranco emilia

Messaggioda olivier19 » lun 15 mar 2010 11:43 pm

grazie anche di questa dritta, provo ad informarmi :)
Chi fa da se spende meno e si diverte per tre...

Avatar utente
Lilli
Messaggi: 187
Iscritto il: mer 03 mar 2010 4:11 pm
Località: alte Marche ;-)

Messaggioda Lilli » sab 20 mar 2010 7:52 pm

Le casse del vetro ;)
Dai vetrai che le tagliano e le lavorano, le lastre di vetro arrivano imballate in casse di abete. Col popò di peso che devono reggere sono casse robustissime, di spessori ben lavorabili (3-4 cm) anche se solitamente non molto larghe (20 cm massimo, quando va bene).
Di solito vanno nella stufa, spesso stanno a marcire all'esterno... quindi se nella tua zona c'è una ditta che lavora vetro in lastra prova a chiedere, potrebbero essere felici di liberarsene senza spender soldi!
Di contro però c'è che sono inchiodate con chiodi maledettamente grossi, robusti e quasi sempre ritorti... cavarli è una faccendaccia. Le assi sono lunghe anche 6 metri (più spesso 3 metri circa) e purtroppo ne sono piene :cry:

Edit: doppio consiglio sulle casse del vetro, buona cosa ;)
L'immaginazione e' piu' importante della conoscenza.
(A. Einstein)

gabriele60
Messaggi: 645
Iscritto il: dom 27 set 2009 8:34 am

legno di recupero

Messaggioda gabriele60 » dom 21 mar 2010 2:28 pm

ciao

meglio dei pallet, ma bisogna avere fortuna, é trovare una ditta "generosa" che lavora grossi quantità di legname , es dalle mie parti ce n'è una che fa imballaggi industriali e un altra di tetti in legno, scartano travetti ed assi fuori misura bellissime e senza un chiodo.

Se piace il legno vecchio l'ideale è arrivare un attimo prima della demolizione delle cascine e fare il tramino con costruttore /proprietario.

:idea: :idea:
cerco di fare il possibile...

olivier19
Messaggi: 244
Iscritto il: mer 03 feb 2010 5:04 pm
Località: castelfranco emilia

Messaggioda olivier19 » dom 21 mar 2010 9:39 pm

ok proverò a sondare anche queste due strade grazie ;)
Chi fa da se spende meno e si diverte per tre...


Torna a “IO HO RISOLTO COSI'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite