appendere quadri e oggetti al muro

Hai avuto modo di risolvere un problema in modo originale o hai qualche "rimedio della nonna" (o perchè no "del nonno")? Scrivi un breve articolo (anche senza foto) per condividere il tuo consiglio con tutti.
iliono
Messaggi: 66
Iscritto il: lun 22 nov 2010 7:04 pm
Località: pisa

appendere quadri e oggetti al muro

Messaggioda iliono » sab 27 nov 2010 2:32 pm

sarà capitato a tutti prima o poi di dover appendere un quadro al muro, dietro "leggera" insistenza della consorte, oppure una piccola vetrina che avendo il gancio in vista, faccia inorridire la solita consorte, al momento che gli proponete, il classico gancio a elle in ferro con la sua bella rondella,
se vi è capitato una cosa del genere, sarò lieto di iniziare un altro trasferimento
ciao
fare e disfare è tutto un lavorare

berlik
Messaggi: 76
Iscritto il: mer 05 mag 2010 10:36 am

Messaggioda berlik » mar 30 nov 2010 10:51 am

Sto leggendo con piacere i tuoi consigli (nel topic sui tasselli)...ma scusandomi per l'OT non resisto a far notare come sia comune dover far lavori in casa "dietro leggera insistenza della consorte" :lol: :lol:
Scherzi a parte la cosa non mi dispiace perchè dopo alcune partenze molto incerte su lavori che non avevo mai svolto, probabilmente per molti mi sarei rivolto a professionisti, invece "incoraggiato" dalla consorte mi sono armato di pazienza e attenzione e li ho risolti pur con qualche intoppo iniziale. Grazie anche ai consigli del forum
Fine dell'OT

olivier19
Messaggi: 244
Iscritto il: mer 03 feb 2010 5:04 pm
Località: castelfranco emilia

Messaggioda olivier19 » mar 30 nov 2010 6:42 pm

Io per appendere quadri ( se si tratta di roba leggera ) ed evitare di veder volare scaglie di intonaco non uso comunque tasselli, faccio un forellino di diametro leggermente superiore ad un bastoncino da spiedini, gliene infilo all'interno un pezzo e via di chiodino; quando entra il chiodo il bastoncino si allarga e tiene :oops:
Chi fa da se spende meno e si diverte per tre...

iliono
Messaggi: 66
Iscritto il: lun 22 nov 2010 7:04 pm
Località: pisa

appendere quadri

Messaggioda iliono » lun 06 dic 2010 11:51 pm

per molto tempo e tuttora mi capita per lavoro di dover appendere molti quadri e la mia tecnica è semplice
per primo uso come chiodi quelli in acciaio da battiascopa neri
per secondo per evitare di far partire schegge del muro uso il pollice della mano sinistra che premuto con forza alla base del chiodo evita la rottura del muro
il segreto anche in questo caso è di piantare il chiodo inclinato in maniera tale che il gancio del quadro per effetto dell'inclinazione del chiodo si appoggi al muro rendendo molto più solido l'ancoraggio
Altro segreto e quello di sentire con il martello la risposta che il chiodo ci dà, il chiodo non parla la nostra lingua ma se noi riusciamo a comprendere la sua sapremo se fermarci o se continuare, non ha molta importanza la profondità con cui il chiodo penetra nel muro ma la sua coesione con l'intonaco o il gesso che riveste la parete
Il chiodo a meno che non lo infiliate nella calce tra due mattoni penetrerà solo la parte esterna della parete (intonaco+malta) percui se sentite che la risposta del chiodo al colpo di martello è di quelle "sono arrivato al mattone" non insistete ma prendete una tronchese e tagliate il chiodo in eccedenza e appendete con fiducia il vostro quadro
Nel caso di un errore di valutazione della vostra consorte sulla posizione del quadro in oggetto non preoccupatevi del foro nel muro prendete una pinza e con delicatezza cercate di sfilare il chiodo seguendo l'inclinazione che avete usato per infilarlo nella parete e ruotando il polso vedrete che il chiodo si sfilerà lasciando solo un piccolo foro di 1mm circa
buon lavoro di pazienza
la prossima se volete parleremo di come appendere i quadri con doppio aggancio
fare e disfare è tutto un lavorare


Torna a “IO HO RISOLTO COSI'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti