Assemblaggio mobili con perni e barilotti

Hai avuto modo di risolvere un problema in modo originale o hai qualche "rimedio della nonna" (o perchè no "del nonno")? Scrivi un breve articolo (anche senza foto) per condividere il tuo consiglio con tutti.
Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12013
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Assemblaggio mobili con perni e barilotti

Messaggioda mariobrossh » ven 01 lug 2011 6:32 pm

Arieccomi................. :D
siccome mi è stato chiesto di fare un mobiletto per il bagno
in multistrato bilaminato bianco smontabile, cosa c'è di
meglio se non utilizzare i famosi perni e barilotti con cui
sono costruiti la maggior parte dei mobili smontabili in truciolare ?
Il problema è che non li ho mai usati, quindi vorrei condividere
con voi la prova che ho fatto con pezzi di scarto.

Per prima cosa vediamo cosa sono e cosa contiene il kit
da sinistra abbiamo
una bussola da 10 mm
un barilotto da 10 mm
un perno da 7 x 20 mm
un grano da 3 mm

Immagine

per prima cosa facciamo un foro da 9 mm come da foto sulla
base del mobile a 9 mm dal bordo per una profondità
di 11 mm, il foro deve essere più
piccolo della bussola altrimenti ci balla dentro

quindi inseriamo la bussola nel foro aiutandoci con un martello
ed avvitiamo il perno

Immagine

a questo punto passiamo a forare l'altro fianco del mobile sul dorso
anche qui a 9 mm dal bordo per un profondità di 22 mm con una
punta da 7 mm

ora passiamo al forò che dovrà ospitare il barilotto che dovrà
essere da 10 mm e profondo fino al foro del perno, la distanza
dal bordo dovrà essere di 21 mm perfettamente centrato col
foro del perno

Immagine

inseriamo il barilotto avendo cura di far coincidere le tacche con
la linea segnata in precedenza



infiliamo il fianco col perno nel foro ed avvitiamo il grano nel
barilotto

Immagine

avvitiamo il grano fino in fondo in modo da sentire che la base attira
a se il fianco

come si vede da questa foto se abbiamo rispettato le misure i due
pezzi sono perfettamente a filo e la giuntura risulta facilmente
smontabile ed affidabile perchè il legno del mobile non viene
mai sollecitato

Immagine
Ultima modifica di mariobrossh il ven 17 ott 2014 9:39 am, modificato 1 volta in totale.
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 6515
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Messaggioda Capitan Farloc » sab 02 lug 2011 9:02 pm

Dove hai trovato questo kit? In un brico?
Pagato molto? Quanti pezzi comprende?
Non sapevo si trovassero in giro.
Davvero interessante anche questa guida...grazie.

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12013
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » dom 03 lug 2011 9:30 am

si trovano in tutti i brico di solito nella scatolina
per un paio di euro si trovano due kit, ma se vai
da un buon ferramenta li puoi prendere sciolti e
li paghi di meno
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 6515
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Messaggioda Capitan Farloc » dom 03 lug 2011 9:13 pm

Molto bene...
Questa guida sarà utile anche a me... :D

lucap77
Messaggi: 97
Iscritto il: mar 18 ott 2011 6:49 pm

Messaggioda lucap77 » dom 27 nov 2011 5:30 pm

Ottima guida, molto interessante, anche a me piace fare ogni tanto lavoretti di questo genere!

Avatar utente
Lupo83
Messaggi: 2125
Iscritto il: sab 08 ott 2011 2:51 pm

Messaggioda Lupo83 » sab 04 ago 2012 2:21 pm

molto interessante,ma un pò difficile forse centare tutti i fori per incastrare tutte le parti...:/almeno per me..dovrei usare il metodo forse il metodo del nastro che hai inventato per centrare il tutto?
Chi fà  da sè fà  per tre....Più sai e più vali....

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 12013
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggioda mariobrossh » dom 05 ago 2012 7:12 am

basta che ti armi di una matita a punta fine, una squadretta e tanta
pazienza, per prima cosa affianca i due pezzi di legno quindi traccia
una riga che segni entrambi i pezzi contemporaneamente dove vuoi
metter i perni, altro accorgimento è quello di misurare bene lo spessore
dei pezzi quindi ne ricavi la metà è segni il bordo in corrispondenza del
segno tracciato prima dopodiché fori seguendo le indicazioni delle foto,
fai una prova su due pezzi di scarto, vedrai che è più facile a farsi che a
dirsi, altro suggerimento è quello di fare in modo di praticare i fori il
più perpendicolari possibile.
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)

Avatar utente
lelelinux
Messaggi: 165
Iscritto il: dom 16 set 2012 1:20 am
Località: Orta Nova (FG)

Messaggioda lelelinux » lun 17 set 2012 10:42 am

ottima guida grazie Mario :D


Torna a “IO HO RISOLTO COSI'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite