Boiler - La valvola di sicurezza perde

Se avete un problema di idraulica questo è il posto giusto per cercare una soluzione

Moderatore: dalmos

Matteo76
Messaggi: 13
Iscritto il: gio 14 mar 2024 6:06 pm

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Matteo76 »

.... Nn capisco perché io veda la pressione salire mentre il boiler scalda l'acqua... Il manometro è montato prima della valvola di sicurezza che dovrebbe mantenere il non ritorno... La pressione si abbassa all'apertura dell'acqua calda dal miscelatore...
Avatar utente
giovanni
Messaggi: 8874
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da giovanni »

Quanto segna il manometro alla temperatura di stacco del termostato ?
Può essere che la valvola trafili un po'... ma non fa niente. Anzi nel tuo caso è quasi meglio, così vedi sempre la pressione a valle del riduttore.
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce
Matteo76
Messaggi: 13
Iscritto il: gio 14 mar 2024 6:06 pm

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Matteo76 »

Ora, per come è regolato il riduttore circa 3, nn scende una gran quantità d'acqua calda dal miscelatore..
😭😭
Avatar utente
giovanni
Messaggi: 8874
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da giovanni »

Se da caldo il manometro segna 3, significa che da freddo hai regolato il riduttore troppo basso. Non ti ricordi a quanto l'hai regolato da boiler tutto freddo? Perché verificare l'escursione di pressione da freddo a caldo è la prima base di partenza per poter decidere per il meglio come comportarsi. Se vedi che l'escursione rimane da 3 a 5bar già potrebbe andare... altrimenti, come detto prima, con un piccolo vaso di espansione risolvi tutti i problemi.
Poi hai detto che ti viene poca acqua calda... però immagino se la confronti con la fredda che non ha riduttore. Quindi tale differenza, se te la fa a tutti i rubinetti, è normale. E la puoi ridurre solo installando, come detto, un piccolo vaso di espansione. In quel caso puoi tenere il riduttore più alto e la differenza fra calda e fredda diminuisce in proporzione. : Wink :
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce
Matteo76
Messaggi: 13
Iscritto il: gio 14 mar 2024 6:06 pm

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Matteo76 »

Grazie ancora per tutto l'aiuto! Ho fatto questa prova, ho chiuso tutto il riduttore finché nn è più uscita acqua dal miscelatore dopodiché ho cominciato a riaprirlo poco alla volta, ho scaricato diversi litri di acqua calda e fatto intervenire il termostato. Il boiler ha cominciato a scaldare l'acqua e io continuavo ad aumentare la pressione... Per farla breve sono arrivato ad avere un giusto flusso d'acqua dal miscelatore con una notevole riduzione di pressione rispetto a quella che prima era un fondo scala 6 bar ora é massimo 2.4 bar a termostato appena scattato (in temperatura).
Cosi sembrerebbe a posto...
NN CI CAPISCO PIÙ NULLA!!!!
Avatar utente
giovanni
Messaggi: 8874
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da giovanni »

Dunque: ora a caldo hai una pressione di 2,4ber e dal miscelatore l'acqua calda viene a sufficienza... prima hai detto che a calda il manometro segnava 3bar e l'acqua calda dal rubinetto era pochissima. Ci credo che non ci capisci più niente... ma non ci capisco più niente neanche io. :lol:
Ora sembra che tu abbia risolto e siamo tutti contenti... però ancora ci devi dire la differenza di pressione che leggi sul manometro fra quando l'acqua è fredda e quando invece è calda e stacca il termostato. Perché se ti segna 2,4bar a caldo, a freddo dovrebbe essere meno di zero. Invece tu a freddo che valore leggi sul manometro?
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce
Matteo76
Messaggi: 13
Iscritto il: gio 14 mar 2024 6:06 pm

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Matteo76 »

[img*]https://i.postimg.cc/G2JNRny6/IMG-20240402-085148.jpg[/img]
IMG-20240402-085148.jpg
IMG-20240402-085148.jpg (92.33 KiB) Visto 224 volte
Ciao questa é la foto del manometro questa mattina dopo che il boiler é stato spento tutta la notte!
https://i.postimg.cc/JzCkjvnd/171204200 ... 544953.jpg
1712042004933310301463200544953.jpg
1712042004933310301463200544953.jpg (95.23 KiB) Visto 224 volte
Questa invece la foto con il boiler in funzione, dovrebbe mancare poco prima che staccasse il termostato acqua 60 gradi...
Nn so più cosa dire..
Grazie
Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 8792
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Capitan Farloc »

Sei sicuro che la temperatura sia corretta e non vada oltre i 60 gradi impostati?
Luciano
Matteo76
Messaggi: 13
Iscritto il: gio 14 mar 2024 6:06 pm

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Matteo76 »

Si sicuro... Boiler elettronico nuovo, valvola di sicurezza nuova, manometro nuovo e riduttore acquistato l'anno scorso con 10 giorni di utilizzo massimo ( casa vacanza)
Acqua della rete super dolce..
Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 8792
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Capitan Farloc »

Quello che penso è che per poter aumentare in questo modo la pressione, l'acqua deve andare in ebollizione. E' normale che intorno alla resistenza la temperatura sia più alta e parte dell'acqua vada in ebollizione prima di raggiungere la temperatura impostata, ma non dovrebbe farlo in questo modo, per questo ti chiedevo se la temperatura dell'acqua calda che esce sia effettivamente a 60 gradi.
Luciano
Matteo76
Messaggi: 13
Iscritto il: gio 14 mar 2024 6:06 pm

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Matteo76 »

Sto diventando matto... Nn sono molto pratico, però penso che se stamattina il manometro segnava 1 bar a scaldabagno freddo (tutta la notte spento) e quando ha cominciato a lavorare, dopo aver dato corrente , la pressione è andata alle stelle, presumo allora voglia dire che la valvola lasci passare l'acqua verso il manometro o nn saprei cos'altro dire!
Mi chiedo anche perché nn intervenga dal suo sfiato?? ?? Ho chiamato stamattina il fornitore e la valvola che mi ha venduto é tarata a 7 bar...
Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 8792
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Capitan Farloc »

Ops... è vero, non ci avevo fatto caso... la valvola di ritegno è montata sopra al manometro, quindi (in teoria) l'ebollizione dello scaldabagno non dovrebbe poter influire sulla pressione dell'acqua in quel punto... :-?
Beh... a questo punto non ci capisco nulla neanche io : Frown :
Luciano
Avatar utente
giovanni
Messaggi: 8874
Iscritto il: gio 30 ott 2008 12:03 am
Località: siena

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da giovanni »

A questo punto, in attesa di scoprire l'arcano, mi chiedo cosa aspetti a montare fra il boiler e la valvola di scarico un vaso di espansione di 5lt... : Fuck You :
Nessuna buona azione resta impunita
Clare Boothe Luce
Avatar utente
ENRICO51
Messaggi: 1117
Iscritto il: sab 16 apr 2022 9:44 am
Località: APRILIA LT

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da ENRICO51 »

Io proverei a rimontare con più accuratezza la valvola controllando che abbia la possibilità di chiudersi effettivamente. Prova a mettere una guarnizione nuova e non stringere eccessivamente o se hai usato teflon prova a metterne più giri e fai attenzione che non vadano pezzi all'interno. La valvola che hai montato ha la regolazione della pressione, l'hai regolata al massimo? Se ancora non va bene cambiala, il costo è abbastanza contenuto.
Matteo76
Messaggi: 13
Iscritto il: gio 14 mar 2024 6:06 pm

Re: Boiler - La valvola di sicurezza perde

Messaggio da Matteo76 »

Grazie, ho usato il teflon "professionale", la valvola é standard, nn regolabile 7 bar... Proverò a ricambiata ancora, sarebbe la terza....
Rispondi