Lista Aperta Menu Idraulica Idraulica
Sostituire la cartuccia ad un rubinetto miscelatore monocomando Sostituire la
 cartuccia ad un
 miscelatore

Revisionare la cartuccia ad un rubinetto miscelatore monocomando Revisionare la
 cartuccia ad un
 miscelatore

Sostituire il gruppo di scarico del Water Come Funziona
 lo scarico WC
 tipo CATIS

Sostituire il gruppo di scarico del Water Sostituire il
 gruppo di scarico
 del water

Come fare se lo scarico del water si blocca Come fare se
 lo scarico del water
 si blocca

Cosa fare se la Scatola Sifonata perde Cosa fare se
 la scatola sifonata
 perde

Sostituire la guarnizione di un rubinetto Sostituire la
 guarnizione di un
 rubinetto

Revisionare un rubinetto che si blocca Revisionare un
 rubinetto che si
 blocca

Che fare se il rubinetto trafila acqua Che fare se il
 rubinetto trafila
 acqua

Come sostituire il rubinetto della vasca Come sostituire
 il rubinetto della
 vasca

Apri Lista Menu Falegnameria Falegnameria
Apri Lista Menu Realizzazioni di Falegnameria Realizzazioni
Apri Lista Menu Appunti e consigli di Falegnameria Appunti

Apri Lista Menu Elettricitą Elettricitą

Apri Lista Menu Elettrodomestici Elettrodomestici
Apri Lista Menu Riparazione Elettrodomestici Fai Da Te Riparazioni
Apri Lista Menu Appunti e consigli di Vincenzo75 I Quaderni
 di Vincenzo75

Apri Lista Menu Casa Casa

Apri Lista Menu Auto e Moto Auto e Moto

Apri Lista Menu Giochi e Giocattoli Giochi e Giocattoli

Vai al Forum del FaiDaTe Vai al Forum

Nite Importanti sulla Sicurezza Note sulla Sicurezza

Elenco di Links Amici Pagina dei Link Amici


 
Logo-IlSitoDelFaiDaTe


Come revisionare la cartuccia interna di un Rubinetto Miscelatore Monocomando

Sei a Pagina 2

Vai a pagina 1 - 2

La cartuccia del miscelatore va sfilata facendo una certa attenzione

I pezzi che compongono la cartuccia, possono esere divisi, a seconda della posizione che occupano e della funzione che svolgono, in tre gruppi distinti:
A) I pezzi che compongono questo gruppo servono ad effettuare il movimento meccanico del rubinetto.
B) Questo è il rubinetto vero e proprio, quindi diciamo il cuore del meccanismo
C) La parte esterna, l'involucro quindi che racchiude tutto il meccanismo
Successivamente analizzeremo i tre gruppi separatamente, dando per ognuno i suggerimenti per effettuare la revisione.



GRUPPO A)
La parte superiore della cartuccia è quella che ha il compito di trasmettere il movimento dalla leva di comando alle piastre di ceramica del rubinetto (Gruppo B).
I componenti che fanno parte di questo gruppo, normalmente non dovrebbero esere a contatto dell'acqua, la parte in gomma color arancio/marrone posta alla base ha il compito appunto di non far passare l'acqua.
Le operazioni da effettuare sono:
1) Verificare che la parte in gomma sia integra, senza screpolature o tagli
2) Verificare che le parti in movimento della leva non siano ne consumate ne spezzate
Se le verifiche hanno dato esito positivo, si dovranno pulire bene i pezzi e poi si dovrà ingrassare con grasso per rubinetti o del grasso di vasellina (il primo si trova nei negozi di idraulica, il secondo in farmacia) il leveraggio lasciando una dose sufficiente di grasso sia nella leva che nella parte superiore della guarnizione, mentre quella inferiore che sarà a contatto con l'acqua dovrà restare pulita.

Dettaglio di come appaiono la cartuccia e la relativa guarnizione dopo che sono state smontate


Cartuccia smontata di un rubinetto miscelatore monocomando

GRUPPO B)
Questo gruppo è composto sostanzialmente da due dischi di ceramica che scorrono uno sull'altro consentendo il passaggio dell'acqua calda e/o fredda o interrompendone il flusso.
Quì dovremo effettuare le seguenti operazioni:
1) Verificare che i dischi di ceramica non siano incrinati, spezzati o sbeccati.
2) Verificare che la guarnizione di gomma fatta ad anello posta sopra non sia secca, screpolata o spezzata.
Se queste verifiche hanno dato esito positivo passeremo a pulire bene la guarnizione da eventuali residui di calcare e controlleremo l'eventuale presenza di graffi sulle superfici dei dischi di ceramica a contatto fra loro.
Se vi fossero dei graffi molto fini, potremo utilizzare della pasta abrasiva da carrozziere, in presenza di graffi più accentuati, dovremo cercare dello "smeriglio all'acqua" molto fino di quello che si usa per smerigliare le valvole dei motori a scoppio (si trova negli autoricambi) metterne una goccia alla volta tra le piastre di ceramica e farle scorrere una sull'altra facendo poca pressione e finire lucidando con la pasta abrasiva fina da carrozzeria, fino a che i graffi non siano scomparsi.
Dopo aver lucidato i dischi questi andranno lavati bene con acqua calda e le superfici di contatto andranno unte con un velo d'olio di oliva o di semi.

GRUPPO C)
Quì abbiamo l'involucro esterno della cartuccia, il fondello di chiusura e la guarnizione inferiore esterna.
Anche quì dovremo effettuare qualche verifica:
1) I pezzi che compongono l'involucro non dovranno presentare spaccature o rotture.
2) La guarnizione dovrà essere elastica e non dovrà esere screpolata o tagliata.
Se anche quì è tutto a posto, paseremo ad effettuare una pulizia dei residui di calcare presenti e la guarnizione la puliremo con un panno morbido (per staccare gli eventuali residui di calcare) e successivamente la ungeremo con olio d'oliva o di semi.
Fatte tutte queste operazioni rimonteremo la cartuccia seguendo lo schema o la foto che abbiamo precedentemente fatto e proveremo a rimontare la cartuccia al suo posto per vedere se il problema che aveva è stato risolto.

Dettaglio di come appaiono la cartuccia e la relativa guarnizione dopo che sono state smontate

Vai alla Pagina Precedente  Vai alla Pagina Precedente

Vai alla Pagina Successiva  Vai alla Pagina Successiva

ATTENZIONE!!!

Prima di effettuare qualsiasi operazione descritta nel sito, leggete le NOTE DI SICUREZZA.
In ogni caso chi gestisce questo sito non risponde di danni che dovessero causarsi a persone o cose a seguito di quanto descritto sulle pagine del sito stesso

 

ATTENZIONE: I consigli e le indicazioni dati in questo sito sono da considerarsi senza alcuna garanzia di correttezza e/o riuscita. Si sconsiglia quindi a chi non avesse sufficente dimestichezza con il tipo di attività da eseguire, dall'effettuare qualsiasi attività che possa in qualsiasi modo essere pericolosa per l'incolumità propria o delle altre persone o che possa in qualche modo causare danni di qualsiasi tipo.

ATTENZIONE: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Le aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.

CSS Valido!