Box Multi-Periferiche

Hai avuto modo di risolvere un problema in modo originale o hai qualche "rimedio della nonna" (o perchè no "del nonno")? Scrivi un breve articolo (anche senza foto) per condividere il tuo consiglio con tutti.
Avatar utente
noxjohn
Messaggi: 37
Iscritto il: sab 13 set 2008 11:15 am

Box Multi-Periferiche

Messaggioda noxjohn » mer 05 nov 2008 3:37 pm

Avendo bisogno di mettere ordine sulla mia scrivania volevo trovare un Box esterno in cui racchiudere i mei 3 Hard-Disk esterni e il masterizzatore esterno. Ero disposto a togliere ogni cosa dal suo involucro e a racchiudere tutto in un case unico. Non avendone trovati che mi soddisfacessero ho deciso di farmelo da me... Problemi:
1- che materiale consigliate di untilizzare per il case? considerando che qndo in funzione gli HD e il Masterizzatore scaldano come una bistecchiera???
2- come posso creare una multipresa le cui prese sono asservite ad interruttori che di volta in volta mi consentano di accedere e spegnere la singola periferica???
3- é possibile controllare l'accensione di un interruttore via USB???

vi prego aiutatemi...
... non dispero mai ... AIUTOOOOOOOO...

sciuscia
Messaggi: 7
Iscritto il: ven 10 ott 2008 9:58 pm

Messaggioda sciuscia » gio 06 nov 2008 12:08 am

Ti ho risposto in mondo PC.
Ultima modifica di sciuscia il gio 06 nov 2008 12:22 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
isex
Moderator Senior
Messaggi: 1781
Iscritto il: ven 03 ott 2008 11:07 pm
Località: Messina - Palermo

Re: Box Multi-Periferiche

Messaggioda isex » gio 06 nov 2008 12:19 am

noxjohn ha scritto:1- che materiale consigliate di untilizzare per il case? considerando che qndo in funzione gli HD e il Masterizzatore scaldano come una bistecchiera???

Forse ti conviene utilizzare un vecchio mini tower ATX. Togli gli involucri esterni e lasci solo l'elettronica dei gusci. Utilizzi il vecchio alimentatore del case per far girare 2 o 3 ventole aggiuntive. Gli HD sono da 3,5" mentre il masterizzatore 5,25". Dunque occuperai 3 bay da 3,5 e 1 da 5,25. Un HD lo poggi sulla base e lo fissi con delle piccole staffe. Un altro HD lo metti nel bay da 5,25 cosi' da avere maggiore spazio. Fori il case nei punti dove ci sono gli HD cosi' da creare un flusso d'aria e le ventole devono aspirare l'aria dal case dall'interno verso l'esterno

2- come posso creare una multipresa le cui prese sono asservite ad interruttori che di volta in volta mi consentano di accedere e spegnere la singola periferica???


Esitono degli interruttori da pannello che puoi inserire nella parete del case previa foratura con il trapano. Te ne servono almeno 4. Gli alimentatori li potresti lasciare fuori e con gli switch isoli la 12V cosi' intercetti la DC e non l'AC (piu' sicuro !). Forse potresti utilizzare direttamente la 12V del power supply, ma devi vedere se la somma delle correnti ti permette di farcela.(se i tuoi gusci vogliono anche il +5VDC te lo trovi sull'alimentatore e puoi acquistare un bipolare.)

3- é possibile controllare l'accensione di un interruttore via USB???


Possibile ma costoso. Preferibile farlo hardware. Ci pensi se il software va' in crash e ti spegne tutti gli HD contemporaneamente magari mentre sono in scittura ??

vi prego aiutatemi...


siamo qui per questo !!
ISEX - Acronimo di Industrial Systems Expert (Esperto di Sistemi Industriali).
Think Safe! Work Safe!

Avatar utente
noxjohn
Messaggi: 37
Iscritto il: sab 13 set 2008 11:15 am

Messaggioda noxjohn » ven 07 nov 2008 6:45 pm

Grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
... non dispero mai ... AIUTOOOOOOOO...

jumpmad
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 09 feb 2012 9:59 am
Contatta:

Messaggioda jumpmad » gio 19 lug 2012 5:19 pm

Considera che far scaldare un hard-disk come una bistecchiera è il modo migliore per farlo durare quanto una bistecca. Cerca di curare molto bene la ventilazione per il raffreddamento delle periferiche.
Materiale termoidraulico http://www.termoliving.it


Torna a “IO HO RISOLTO COSI'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti