Mobiletto in truciolare

Hai costruito qualcosa o fatto una riparazione e vuoi condividere questa esperienza con gli altri "navigatori" del forum?
Inserisci un articolo corredato da foto in questo forum

Moderatore: mariobrossh

Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 15435
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Mobiletto in truciolare

Messaggio da mariobrossh »

Mi è stato commissionato da un amico, questo semplice mobiletto in truciolare, e
così vi vorrei illustrare come l'ho assemblato ed il mio metodo di montaggio
delle cerniere a scatto.

Innanzitutto ho buttato giù un disegnino per ricavare le misure precise da
portare al taglio-legno,

Immagine

portati i pezzi a casa la prima operazione è stata quella di praticare le scanalature
da 4 mm per inserire la schiena o fondo che dir si voglia, se non avete la
fresatrice il fondo può essere avvitato direttamente sul bordo del mobile
l'unico inconveniente è che di lato si vede, nella foto si può notare che non
avendo una guida abbastanza lunga ho usato un'antina dello stesso mobile
a mo di battuta

Immagine

pezzi pronti, forati e spinati, come potete notare contrariamente a come
si fa di solito i fianchi non sono compresi tra la base ed il cappello ma
sono fissati sulla base mediante spine e viti, in questo modo, trattandosi
di truciolare, il mobile può essere caricato quanto si vuole senza pericolo
di cedimenti
Immagine

bene, fissata la base ed i fianchi infiliamo il fondo nelle scanalature, in
questa foto si vede pure il metodo usato per fissare il cappello.
Essendo un centimetro per lato più largo del mobile, per poterlo centrare
sono ricorso all'uso dei segnaforo, marcati i primi due fori si inserisce la
spina e si marcano gli altri due.

Immagine

la mensola centrale a differenza delle altre sarà fissa per dare maggiore
stabilità, la stessa è semplicemente avvitata sui fianchi, in seguito tutte
le viti saranno coperti con dei tappetti in plastica

Immagine

a questo punto non ci resta che montare le cerniere, una volta praticati
i fori con la fresa fostener alle antine, inseriamo la cerniera nel foro e con
l'ausilio di una squadretta ci assicuriamo che sia ben in squadro

Immagine

quindi con una matita andiamo a contornare i fori della cerniera,

Immagine

questo ci consentirà di marcare più facilmente il centro del foro

Immagine

adesso possiamo avvitare la cerniera sicuri che sia in squadro

Immagine

fissiamo ora la basetta alla cerniera ricordandoci di portare la vite
di regolazione a zero in modo che la cerniera scorra liberamente
nella basetta, interponiamo uno spessore di 1 mm tra l'antina ed il bordo
del fianco e spingiamo la basetta tutta verso la cerniera, ora possiamo
segnare i due fori come fatto in precedenza.

Immagine

ed ecco la cerniera montata
Immagine
quella in foto è una cerniera ammortizzata con vite di regolazione verticale
ma il metodo di montaggio è uguale anche per le altre

bene, mobile finito
Immagine

Immagine

le altre mensole sono poggiate sopra dei pioli amovibili nei fori
predisposti
Immagine

p.s. stile, colore ed accessori sono stati scelti dal committente :?
p.p.s. sono ben accette critiche, dubbi e curiosità :)
Ultima modifica di mariobrossh il lun 21 ott 2013 1:54 pm, modificato 1 volta in totale.
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)
Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 8792
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Messaggio da Capitan Farloc »

Mario....
Tu riesci a stupirci anche con del semplice truciolare :lol:
Le mie curiosità sono:
1) Il truciolare è laccato o laminato?
2) Al taglio ti sei fatto rifinire i pezzi con il bordo oppure quello lo hai applicato tu successivamente?
3) La fresa fostener è quella che si attacca al trapano?
Grazie
:D
Luciano
Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 15435
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggio da mariobrossh »

Grazie Cap sempre gentile........... :oops:
1) Il truciolare è laccato o laminato?
truciolare laccato mai visto in commercio, di solito si lacca l'mdf
2) Al taglio ti sei fatto rifinire i pezzi con il bordo oppure quello lo hai applicato tu successivamente?
No in questo caso i pezzi me li hanno bordati loro ad 1 € al metro
La fresa fostener è quella che si attacca al trapano?
si esatto è come questa anche se l'ideale sarebbe utilizzarla col
trapano a colonna perché alzandola ed abbassandola si evita che
surriscaldi e fora meglio

Immagine
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)
ermann
Messaggi: 268
Iscritto il: lun 13 apr 2009 7:37 pm
Località: BERGAMO

Messaggio da ermann »

e bravo mario
bel lavoro e sempre preciso anche nelle descrizioni :)
ma il taglio dei pannelli con bordatura te lo fa il brico o una falegnameria?
perché io il laminato lo prendo in falegnameria dove mi costa la meta
rispetto ai vari brico ma non fanno bordatura , la faccio io col ferro da stiro
ma ci vuole tempo ,forse varrebbe la pena spendere un po di più ma trovarmeli gia fatti..
Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 15435
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggio da mariobrossh »

Grazie Ermann
no no il truciolare al brico non si può comprare costa molto di più
qui da noi ci sono un paio di aziende che vendono legnami di tutti
i tipi ed inoltre tagliano i vari semilavorati come listellare multistrato e
truciolare a misura e lo bordano a richiesta, prova ad informarti da un
falegname non credo che loro perdano tempo a bordare ci deve essere
nella tua zona qualcuno che lo fa
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)
lucap77
Messaggi: 104
Iscritto il: mar 18 ott 2011 6:49 pm

Messaggio da lucap77 »

Mi aggiungo anche io a coloro che ti fanno i complimenti!
Veramente un gran bel lavoro!
Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 15435
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggio da mariobrossh »

lucap77 ha scritto:Mi aggiungo anche io a coloro che ti fanno i complimenti!
Veramente un gran bel lavoro!
Grazie Luca, mah diciamo che sono abbastanza soddisfatto sopratutto se
si considera che lavorare il truciolare è alquanto rognoso :D
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)
Avatar utente
vitod
Messaggi: 651
Iscritto il: gio 15 gen 2009 4:55 pm
Località: Borghetto Santo Spirito (SV)

Messaggio da vitod »

ciao Mario :)
bel lavoro e come al solito anche ben spiegato.


Mi sono venuti in mente i miei primi lavoretti fatti con il
truciolare.
__________________
Vito
Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 15435
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggio da mariobrossh »

Grazie Vito
e già il primo amore non si corda mai :lol: :lol:
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)
cicalo66
Messaggi: 584
Iscritto il: lun 17 ott 2011 9:17 pm

Messaggio da cicalo66 »

Bello. Precisione nelle varie operazioni stupefacente.
Sandro
Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 15435
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggio da mariobrossh »

Grazie Sandro troppo buono :)
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)
Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 8792
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Messaggio da Capitan Farloc »

mariobrossh ha scritto:Grazie Cap sempre gentile........... :oops:
1) Il truciolare è laccato o laminato?
truciolare laccato mai visto in commercio, di solito si lacca l'mdf
2) Al taglio ti sei fatto rifinire i pezzi con il bordo oppure quello lo hai applicato tu successivamente?
No in questo caso i pezzi me li hanno bordati loro ad 1 € al metro
La fresa fostener è quella che si attacca al trapano?
si esatto è come questa anche se l'ideale sarebbe utilizzarla col
trapano a colonna perché alzandola ed abbassandola si evita che
surriscaldi e fora meglio

Immagine
Grazie dei chiarimenti :)
Sì, quella punta ora la uso anche io con un supporto a colonna per il trapano elettrico. Le prime volte invece non sapendo che esistesse, ho usato la fresatrice a mano libera seguendo il bordo disegnato a matita sul legno ma... che fatica! :D
Luciano
Avatar utente
mariobrossh
Moderator Maximo
Messaggi: 15435
Iscritto il: lun 17 ago 2009 9:11 am
Località: Cosenza

Messaggio da mariobrossh »

Ma lo sai che mi hai dato un'idea, quasi quasi mi faccio una dima per forare
con la fresatrice, dal momento che non sono riuscito a trovare frese da
35 mm, domani mi metto all'opera :)
Condividere un'idea è sempre una buona idea :)
Avatar utente
Capitan Farloc
Site Admin
Messaggi: 8792
Iscritto il: gio 29 dic 2005 10:58 pm
Località: Roma

Messaggio da Capitan Farloc »

Beh... io ci ho messo un sacco di tempo e ci ho "cotto" una fresa ma era del truciolare ed è successo molto prima del tuo articolo sulla fresatrice dove consigli, auando la profondità di taglio è parecchia, di fare due passate, e così mi si è surriscaldato il tutto con il risultato di avere dei fori anneriti ed una fresa da buttare :oops:
Luciano
indice76
Messaggi: 11
Iscritto il: gio 16 gen 2014 10:16 am

Re: Mobiletto in truciolare

Messaggio da indice76 »

p.s. stile, colore ed accessori sono stati scelti dal committente :?
p.p.s. sono ben accette critiche, dubbi e curiosità :)
Ciao Mario, bel lavoro.
Anche io sono in procinto di farmi un armadietto in Abete 200*50 cm circa

volevo farti alcune domande:

1) le tavole di abete sono alte 2cm, sono abbastanza per mettere le cerniere ?
2) con che software hai fatto il disegno dell'armadio, vorrei anche farlo prima di iniziare
3) L'abete secondo te va bene come materiale ?

Per ora non chiedo altro sul sito ci sono parecchi POST a riguardo, cercherò di "rubarvi"più idee possibili.

Grazie 1000
Andrea
Rispondi