Logo ilsitodelfaidate.it

Quando è necessario sostituire il filo o la spina di un elettrodomestico

Succede talvolta che il filo o la spina del nostro elettrodomestico si possa danneggiare al suo esterno o interrompere all'interno.
In alcuni casi infatti i fili di rame che sono all'interno del cordone di alimentazione si spezzano impedendo così alla corrente elettrica di passare e quindi all'elettrodomestico di funzionare.
Nel caso mostrato nella foto invece, la parte esterna di gomma isolante è andata a toccare sulla superficie calda di un tostapane e si è squagliata mettendo in mostra i fili di rame interni ma senza compromettere il funzionamento dell'elettrodomestico.
In entrambi i casi il filo e la spina devono essere sostituiti, non è consentito (e non è sicuro per la nostra incolumità) utilizzare del nastro isolante ne per isolare i fili scoperti ne per giuntare i fili stessi.

Il filo di alimentazione si è squagliato lasciando i fili di rame a vista

Come sostituire il filo di alimentazione

La sostituzione sia del cordone di alimentazione che della relativa spina, non è un'operazione complicata, basta seguire poche semplici regole di sicurezza.
La prima regola è naturalmente quella di staccare la spina dalla presa e soltanto dopo aprire l'elettrodomestico per accedere alla morsettiera dove sono collegati i fili dell'alimentazione. Se si tratta di apparecchi che lavorano con Alta Tensione però (come i televisori ed i forni a microonde), evitate di smontarli e fate fare l'operazione da tecnici specializzati.
Una volta arrivati al morsetto, segnate con un pennarello i colori dei fili che vi sono attaccati oppure fate una foto per rammentare i relativi collegamenti e soltanto dopo, svitando le vitine con un giravite adeguato, liberate i fili stessi.

Segnate con un pennarello i colori dei fili che state per staccare oppure fate una foto

Smontare il passafilo

La successiva operazione da fare è quella di smontare il "passafilo" per far sì che il cordone di alimentazione venga liberato e si posa sfilare.
A questo punto si potrà andare da un negozio di materiale elettrico o un ferramenta portando il vecchio filo come campione, ed acquistare un filo elettrico ed una spina nuova che abbiano le stesse caratteristiche di quelli smontati.
E' importante controllare che sulla spina sia presente il marchio IMQ che garantisce che questa sia stata costruita seguendo tutte le norme di sicurezza obbligatorie in Italia.
Il nuovo filo andrà poi rimontato all'interno dell'elettrodomestico percorrendo a ritroso le accortezze utilizzate in fase di smontaggio. Particolare attenzione deve essere posta nel rimontare i fili (in particolare quello di colore giallo/verde) nella stessa posizione in cui erano montati originariamente, a questo scopo i nomi dei colori che abbiamo precedentemente scritto sul morsetto o la foto fatta saranno di grande aiuto.

Per togliere il cavo di alimentazione, si dovrà allentare il passafilo

Come sostituire la spina

Passiamo ora al collegamento della spina.
Come prima cosa dovremo aprire la spina svitando la vite che la chiude, e poi smonteremo anche le due viti del morsetto di bloccaggio del cavo all'uscita della spina.
Al nostro filo dovremo togliere circa 4 cm della protezione esterna e poi spelleremo i tre fili con una pinza spellafili o con una forbice da elettricista... Nel caso non si abbiano a disposizione questi attrezzi, i potrà utilizzare anche un normale paio di forbici usando però una maggiore accortezza per evitare durante l'operazione di "spellaggio" di tagliare anche alcuni dei fili di rame.

Come prima cosa si deve aprire la spina, smontare il morsetto di bloccaggio del cavo ed allentare le viti dei morsetti

Ora infiliamo subito il gommino forato del passafilo (altrimenti se ce ne dimentichiamo dovremo smontare tutto per poterlo infilare) e poi serriamo i tre fili sui morsetti della spina facendo attenzione a:
1) Mettere il filo Giallo/Verde nel morsetto del connettore con il simbolo di messa a terra, nel caso della spina mostrata in foto il morsetto centrale.
2) Evitare che la parte spellata del filo sia troppo lunga e possa andare a toccare con gli altri fili.
3) Mettere tutti i fili di rame dentro il morsetto (magari torcendoli leggermente con una pinza pulita prima di infilare il filo dentro) per evitare che qualche filo "libero" possa toccare gli altri fili e generare un corto-circuito

Serrare i fili dentro i morsetti della spina

A questo punto rimontiamo la spina facendo attenzione alla posizione dei fili che non dovranno passare al centro dove andrà la vite di chiusura.
Poi, montiamo le due vitine al morsetto che blocca il cordone di alimentazione facendo attenzione che questo vada a bloccare la guaina esterna del cavo e mettiamo in posizione il gommino passafilo.
Fatto questo non rimane altro che chiudere la spina rimontando l'altra metà del guscio e bloccandola avvitando la sua vite di chiusura.

Il morsetto di blocco del cavo deve essere posizionato sopra la guaina esterna del filo stesso

Grazie a tutti

Luciano (Capitan Farloc)

Attenzione!

I lavori ed i consigli descritti in questo sito, sono dati da persone che svolgono attività a livello hobbistico e non professionale, quindi senza alcuna garanzia che siano corretti e che siano la migliore soluzione da applicare.
Inoltre l’utilizzo delle attrezzature e delle tecniche esposte su questo portale deve essere fatto valutando attentamente le proprie capacità.
Nell'esposizione fatta all'interno degli articoli si parte sempre dal presupposto che le attività vengano svolte da persone che abbiano le conoscenze e le capacità necessarie per l'utilizzo in sicurezza degli attrezzi necessari per non mettere a rischio l'incolumità delle persone e delle cose.
Pertanto chi gestisce questo portale non è da considerarsi in alcun caso responsabile dei danni cagionati, direttamente o indirettamente, dalla messa in pratica degli articoli in esso riportati.
Prima di effettuare qualsiasi attività "FaiDaTe" è comunque consigliabile leggere le Note di Sicurezza che contengono un elenco minimo e non esaustivo di misure da adottare per la sicurezza.

Copyright

La ripubblicazione degli articoli è vietata, è invece consentita la pubblicazione di brevi estratti degli articoli o delle foto a patto che al termine venga chiaramente indicata la fonte, inserendo un collegamento ipertestuale che rinvii alla pagina da cui il contenuto è stato estratto.

L'icona del sito ilsitodelfaidate.it è stata scaricata dal sito 123rf.com. © captainvector, 123RF Free Images

Privacy Policy

Cookie Policy