Logo ilsitodelfaidate.it

Le apette di chiara

Ed ecco una nuova realizzazione di Chiara, una artista di appena 5 anni, e del suo papà Massimo (MaxLaiena) che amorevolmente ha realizzato queste "apette" e gentilmente ci ha fornito le foto e le indicazioni per poterle realizzare anche noi insieme ai nostri piccoli "artisti in erba".
Naturalmente quello di utilizzare queste apette come segnaposto a tavola durante un pranzo o una cena con i parenti è soltanto uno dei possibili utilizzi di questi oggetti che oltre a far divertire i bambini faranno stupire i nonni ed i parenti che li potranno ammirare.

le apette di chiara, delle simpatiche api segnaposto

Cosa occorre

Intanto l’occorrente per realizzare queste simpatiche apette è il seguente:
- Alcuni Tappi di Sughero
- Una pasta da modellare tipo DAS
- Colori a Tempera o Acrilici
- Del Cartoncino piuttosto rigido
- Colla Vinilica
- Nastro Isolante Nero
- Una Bottiglia in Plastica dell'Acqua Minerale

Come si realizzano

Come prima cosa si dovranno costruire delle palline con la pasta per modellare, questa dovrà essere del tipo che indurisce come la creta o il DAS.
A queste palline poi aggiungeremo i "capelli" con varie forme e pettinature e poi lasceremo seccare il tutto.
Una volta che sono ben secche useremo la colla vinilica per attaccare le teste (le palline che abbiamo appena fatto) ai corpi (i tappi di sughero) e useremo la colla vinilica diluita con acqua con un pennello anche per spalmarla sia sopra al sughero che sulle teste appena attaccate.

Utilizziamo dei tappi di sughero e della pasta per modellare per fare le api

Ritagliamo le ali

Successivamente, intanto che si aspetta che la colla vinilica asciughi, prendiamo una bottiglia di plastica dell'acqua minerale o del latte e dopo averla pulita bene la ritagliamo con la forma delle ali per le nostre api.
Se volete far cimentare anche i vostri bambini in questa operazione, mi raccomando di dargli in mano solamente forbici con le punte arrotondate di quelle fatte apposta per i bambini e di aiutarli in questa operazione che è quella più "delicata" di tutta la realizzazione.

ritagliamo delle piccole ali dalla bottiglia di plastica

Coloriamo i nostri segnaposto

A questo punto con i colori acrilici si coloreranno di giallo sia la testa che il corpo delle apette mentre si potranno colorare con nero o marrone i capelli.
Il nastro adesivo nero lo taglieremo a strisce sottili per fare le righe nere sul corpo delle api.
Poi, se avete una di quelle macchinette che si usano per forare i fogli di carta per metterli nei raccoglitori, prenderemo qualche dischetto di carta dal suo serbatoio, altrimenti dovremo ritagliarli a mano per incollarli con la colla vinilica sulla testa delle api e poi con un pennarello potremo disegnare le pupille al centro dei dischetti e la bocca subito sotto.

Coloriamo le nostre apette segnaposto con i colori acrilici

Costruiamo le basi 

Ora disegniamo dei fiori sul cartone e coloriamoli con i colori acrilici, i fiori possono essere di varie forme e colori e qui i bambini possono veramente essere lasciati liberi di inventare e di utilizzare i colori e le tecniche che preferiscono e vedrete che saranno capaci di stupirvi.
Dopo averli opportunamente disegnati, i fiori dovranno essere ritagliati, seguendone il bordo, con delle forbici (sempre con la punta arrotondata), un po' di attenzione e tanta pazienza.

disegniamo dei fiori di cartone che useremo come basi per le apette

Utilizzeremo poi una goccia di collante per incollare le apette sui fiori e poi per attaccare le ali sul corpo.
I collanti sono di solito pericolosi sia se vengono a contatto della pelle, ma soprattutto se dovessero finire negli occhi, quindi leggete bene le istruzioni prima di utilizzarli, agite sempre in sicurezza e non fate avvicinare i bambini mentre effettuate queste operazioni.
Al termine si potrà spruzzare della vernice protettiva trasparente per rendere il tutto brillante ed evitare che il colore posa andar via o possa macchiarsi (anche questa operazione va fatta facendo stare i bambini a distanza di sicurezza) quindi con un pennarello si potranno scrivere i nomi sui fiori ed utilizzare queste "apette" come originali segnaposto.

Le apette di chiara finite e colorate

Grazie a tutti
MaxLaiena

Attenzione!

I lavori ed i consigli descritti in questo sito, sono dati da persone che svolgono attività a livello hobbistico e non professionale, quindi senza alcuna garanzia che siano corretti e che siano la migliore soluzione da applicare.
Inoltre l’utilizzo delle attrezzature e delle tecniche esposte su questo portale deve essere fatto valutando attentamente le proprie capacità.
Nell'esposizione fatta all'interno degli articoli si parte sempre dal presupposto che le attività vengano svolte da persone che abbiano le conoscenze e le capacità necessarie per l'utilizzo in sicurezza degli attrezzi necessari per non mettere a rischio l'incolumità delle persone e delle cose.
Pertanto chi gestisce questo portale non è da considerarsi in alcun caso responsabile dei danni cagionati, direttamente o indirettamente, dalla messa in pratica degli articoli in esso riportati.
Prima di effettuare qualsiasi attività "FaiDaTe" è comunque consigliabile leggere le Note di Sicurezza che contengono un elenco minimo e non esaustivo di misure da adottare per la sicurezza.

Copyright

La ripubblicazione degli articoli è vietata, è invece consentita la pubblicazione di brevi estratti degli articoli o delle foto a patto che al termine venga chiaramente indicata la fonte, inserendo un collegamento ipertestuale che rinvii alla pagina da cui il contenuto è stato estratto.

L'icona del sito ilsitodelfaidate.it è stata scaricata dal sito 123rf.com. © captainvector, 123RF Free Images

Privacy Policy

Cookie Policy